Jaime Maussan

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

José Jaime Maussan Flota (Città del Messico, 31 maggio 1953) è un giornalista, scrittore ed ufologo messicano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Jaime Maussan ha studiato giornalismo presso l'UNAM[senza fonte] e l'Università di Miami in Ohio[senza fonte][Linguaggio vago: non si dice se ha conseguito titoli].

Dal 1970 esercita la professione di giornalista-ufologo a W Radio México ed a Televisa.

Inoltre ha collaborato con il quotidiano messicano El Sol de México.

Dal 1997 ha prodotto e diretto numerosi progetti televisivi tra i quali i grandi misteri del terzo millennio e terzo millennio.

Ha partecipato alla ricerca e alla produzione di più di dieci programmi televisivi come:

  • Avvistamenti
  • 60 minuti con Mike Wallace
  • NBC Special
  • The New Explorers
  • Strange Universe
  • Misteri irrosolti
  • Speciale UFO Discovery Channel
  • L'Archivio Segreto di Jaime Maussan

In passato ha tenuto conferenze sul tema degli UFO in Inghilterra, Nuova Zelanda, Australia, Stati Uniti, ed ha frequentato più di 20 conferenze internazionali sul tema dell'ufologia.

Studi ufologici[modifica | modifica wikitesto]

Caso di Ciudad del Carmen e Copalar[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Caso di Ciudad del Carmen e Copalar.

Il caso di Ciudad del Carmen e Copalar riguarda un presunto avvistamento di Ufo, da parte dell'aeronautica messicana.

L'avvistamento del gruppo luci identificati in un primo momento come Ufo da parte della Fuerza Aérea Mexicana è uno dei pochi avvenimenti ufologici rimasti impressi nel giornalismo messicano. L'avvistamento è avvenuto casualmente durante una missione aerea dedita alla ricezione di voli per il narcotraffico. Da diversi anni è stato dimostrato che quelle luci erano delle piattaforme petrolifere.

Ebanis[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: EBANIS.

EBANIS è l'acronimo per Entità Biologiche Aeree Non Identificate (oppure lo stesso acronimo in spagnolo di Entidad Biologica Anomala No Identificada).

Stando ad alcune testimonianze di avvistamenti, queste entità biologiche aeree non identificate (chiamate anche UFO-WORM) sarebbero apparse nei cieli, in particolar modo dell'America Centrale e dell'America del Sud, in forma vermoidale (o irregolare), spesso accompagnate da un oggetto sferico brillante denominato "sentinella", nonché in altri casi da diverse luci in movimento che accompagnano i suoi movimenti nel cielo.

Riconoscimenti e premi[modifica | modifica wikitesto]

  • 1973 Premio GUSTAVO ALATRISTE
  • 1973 Premio BANFF EN ALBERTA
  • 1980 Premio ONDAS EN BARCELLONA
  • 1982 Premio Instituto Mundial de Población en Washington DC EU.
  • 1983 Premio Nacional de Periodismo México.
  • 1987 Premio Nacional de Periodismo del Club de Periodistas de México.
  • 1990 Premio "Global 500".
  • 1990 Premio "AMPRYT" per il programma "60 Minutos".
  • 1990 Premio Excelencia Turística de la Fundación Miguel Alemán per il reportage: "Ecología, Turismo ed Ecoturismo"
  • 1992 Premio "AMPRYT" per il programma "60 Minutos".
  • 1992 Premio "LIBERTAD DE EXPRESIÓN".
  • 1992 Premio "EL SOL DE ORO".
  • 1993 Premio Nacional de Periodismo del Club de Periodistas de México.
  • 1993 Premio "LAS PALMAS DE ORO".

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]