Insonnia d'amore

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Insonnia d'amore
Insonnia d'amore.png
Una scena del film
Titolo originale Sleepless in Seattle
Paese di produzione Stati Uniti
Anno 1993
Durata 100 min
Genere commedia, drammatico, sentimentale
Regia Nora Ephron
Soggetto Jeff Arch
Sceneggiatura Nora Ephron,
David S. Ward,
Jeff Arch
Produttore Gary Foster
Produttore esecutivo Lynda Obst,
Patrick Crowley
Fotografia Sven Nykvist
Montaggio Robert Reitano
Musiche Marc Shaiman
Scenografia Jeffrey Townsend
Costumi Judy Ruskin
Trucco Sharon Ilson,
Leonard Engelman
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Insonnia d'amore (Sleepless in Seattle) è un film del 1993 diretto da Nora Ephron, con protagonisti Tom Hanks e Meg Ryan.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Sam rimane vedovo ed è inconsolabile, tanto da cambiare città portandosi dietro il figlioletto Jonah. Il bambino non trova di meglio che rivolgersi a una radio e il caso di Sam diventa nazionale tanto che affascina anche Annie, giornalista a Baltimora dall'altra parte degli Stati Uniti.

Nel frattempo Sam comincia a ricevere una marea di lettere di aspiranti mogli e Jonah, tra tutte pesca quella di Annie. Dopo varie vicende ci si ritroverà tutti a New York in cima all'Empire State Building, il giorno di San Valentino.

Colonna sonora[modifica | modifica wikitesto]

Il film in origine doveva essere musicato da John Barry, ma quando gli furono date 20 canzoni da inserire nel film, questi rifiutò.[1]

  1. As Time Goes By di Jimmy Durante – 2:28
  2. A Kiss to Build a Dream On di Louis Armstrong – 3:01
  3. Stardust di Nat King Cole – 3:15
  4. Makin' Whoopee di Dr. John featuring Rickie Lee Jones – 4:09
  5. In the Wee Small Hours of the Morning di Carly Simon – 3:16
  6. Back in the Saddle Again di Gene Autry – 2:36
  7. Bye Bye Blackbird di Joe Cocker – 3:30
  8. A Wink and a Smile di Harry Connick, Jr. – 4:08
  9. Stand by Your Man di Tammy Wynette – 2:41
  10. An Affair to Remember di Marc Shaiman – 2:31
  11. Make Someone Happy di Jimmy Durante – 1:52
  12. When I Fall in Love di Celine Dion e Clive Griffin – 4:21

[2]

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ filmscoremonthly.com, http://www.filmscoremonthly.com/features/barry.asp . URL consultato il 2 gennaio 2015.
  2. ^ Sleepless in Seattle Soundtrack (complete album tracklisting), SoundtrackINFO, 15 giugno 1993. URL consultato il 15 ottobre 2012.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema