Hansjörg Tauscher

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Hansjörg Tauscher
Nazionalità bandiera Germania Ovest
Germania Germania (dal 1990)
Altezza 178[senza fonte] cm
Peso 82[senza fonte] kg
Sci alpino Alpine skiing pictogram.svg
Specialità Discesa libera, supergigante, combinata
Squadra Sportclub Stillachtal
Wintersportverein Königsee
[senza fonte]
Ritirato 1995
Palmarès
bandiera Germania Ovest
Mondiali 1 0 0
Mondiali juniores 0 1 0
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Hansjörg Tauscher (Oberstdorf, 15 settembre 1967) è un ex sciatore alpino tedesco specialista delle prove veloci, campione del mondo nella discesa libera a Vail 1989.

Fino alla riunificazione tedesca (1990) ha gareggiato per la nazionale tedesca occidentale.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Tauscher debuttò in campo internazionale in occasione dei Mondiali juniores di Jasná 1985, dove vinse la medaglia d'argento nella discesa libera preceduto solo dall'italiano Giorgio Piantanida; in Coppa del Mondo ottenne il suo primo piazzamento di rilievo l'8 marzo 1987 ad Aspen, classificandosi 14º in supergigante, mentre l'anno successivo esordì ai Giochi olimpici invernali: a Calgary 1988 si piazzò 20º nella discesa libera.

Il 6 febbraio 1989 ottenne il risultato più prestigioso della sua carriera vincendo la medaglia d'oro nella discesa libera ai Mondiali di Vail; due anni dopo nella rassegna iridata di Saalbach-Hinterglemm 1991 riuscì a piazzarsi 15º nel supergigante e 11º nella combinata. Conquistò il suo unico podio in Coppa del Mondo giungendo 3º nella discesa libera di Garmisch-Partenkirchen dell'11 gennaio 1992; nella stessa stagione ai XVI Giochi olimpici invernali di Albertville 1992 ottenne il 7º posto nella discesa libera, suo miglior risultato nella competizione, e il 21º nel supergigante.

Si congedò dai Campionati mondiali con il 33º posto nella discesa libera di Morioka 1993 e dai Giochi olimpici invernali a Lillehammer 1994, dove si classificò 25º nella discesa libera e 21º nel supergigante. Si ritirò dall'attività agonistica in quello stesso 1994 e la sua ultima gara in carriera fu il supergigante di Coppa del Mondo disputato a Tignes l'11 dicembre, che chiuse al 23º posto.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Mondiali[modifica | modifica wikitesto]

  • 1 medaglia:

Mondiali juniores[modifica | modifica wikitesto]

Coppa del Mondo[modifica | modifica wikitesto]

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 28º nel 1989
  • 1 podio:
    • 1 terzo posto

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]