Gudmund Kongshavn

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Gudmund Taksdal Kongshavn
Nazionalità Norvegia Norvegia
Altezza 188 cm
Peso 83 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Portiere
Squadra Tromso Tromsø
Carriera
Squadre di club1
2009-2014 Valerenga Vålerenga 32 (-56)
2014 Sarpsborg 08 Sarpsborg 08 7 (-8)
2015- Tromso Tromsø 0 (-0)
Nazionale
2009
2010
Norvegia Norvegia U-18
Norvegia Norvegia U-19
1 (-1)
2 (-2)
Palmarès
Transparent.png Europei di calcio Under-21
Bronzo Israele 2013
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 1º gennaio 2015

Gudmund Taksdal Kongshavn (Oslo, 23 gennaio 1991) è un calciatore norvegese, portiere del Tromsø.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Vålerenga[modifica | modifica wikitesto]

Kongshavn ha debuttato nell'Eliteserien con la maglia del Vålerenga, in data 26 luglio 2009: è stato titolare nella sconfitta casalinga per 0-3 contro l'Odd Grenland.[1] Il 27 novembre 2012 ha rinnovato il contratto che lo legava al club per altre due stagioni.[2] Il 7 luglio 2013 ha segnato la rete che permise al Vålerenga di pareggiare per 2-2 la sfida contro il Viking, nei minuti di recupero: in seguito però non gli è stata riconosciuta la marcatura, che è diventata un'autorete di Håkon Skogseid.[3] Il 19 febbraio 2014, ha rinnovato il contratto che lo legava al club per altre due stagioni.[4]

Sarpsborg 08[modifica | modifica wikitesto]

L'8 agosto 2014, è passato al Sarpsborg 08 con la formula del prestito.[5] Ha esordito in squadra il 14 agosto, schierato titolare nella vittoria per 0-2 in casa del Lillestrøm, sfida valida per i quarti di finale del Norgesmesterskapet.[6] Il 17 agosto ha giocato la prima partita in campionato, in occasione della sconfitta per 0-2 contro il Molde.[7] A fine stagione, la sua squadra ha raggiunto la salvezza.

Tromsø[modifica | modifica wikitesto]

Il 17 dicembre 2014 si è trasferito ufficialmente al Tromsø, formazione per cui ha firmato un contratto triennale valido a partire dal 1º gennaio 2015.[8]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Il 7 maggio 2013 è stato incluso nella lista provvisoria consegnata all'UEFA dal commissario tecnico Tor Ole Skullerud in vista del campionato europeo Under-21 2013.[9] Il 22 maggio il suo nome è comparso tra i 23 calciatori scelti per la manifestazione.[10] La selezione norvegese ha superato la fase a gironi, per poi venire eliminata dalla Spagna Under-21 in semifinale. In base al regolamento, la Norvegia ha ricevuto la medaglia di bronzo in ex aequo con l'Olanda Under-21, altra semifinalista battuta.[11] Kongshavn non ha disputato alcun incontro nel torneo.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 1º gennaio 2015.

Stagione Club Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Supercoppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2009 Norvegia Vålerenga ES 1 -3 CN 0 -0 UEL 0 -0 - - - 1 -3
2010 ES 0 -0 CN 0 -0 - - - - - - 0 -0
2011 ES 0 -0 CN 1 -1 UEL 0 -0 - - - 1 -1
2012 ES 4 -7 CN 0 -0 - - - - - - 4 -7
2013 ES 25 -43 CN 3 -5 - - - - - - 28 -48
gen.-ago. 2014 ES 2 -3 CN 1 -1 - - - - - - 3 -4
Totale Vålerenga 32 -56 5 -7 0 -0 - - 37 -63
ago.-dic. 2014 Norvegia Sarpsborg 08 ES 7 -8 CN 2 -5 - - - - - - 9 -13
2015 Norvegia Tromsø ES 0 -0 CN 0 -0 - - - - - - 0 -0
Totale 39 -64 7 -12 0 -0 - - 46 -76

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (NO) Vålerenga 0 - 3 Odd Grenland, altomfotball.no. URL consultato il 21 luglio 2011.
  2. ^ (NO) Kongshavn forlenger med Vålerenga, vif-fotball.no. URL consultato il 27 novembre 2012.
  3. ^ (NO) Vålerenga 2 - 2 Viking, altomfotball.no. URL consultato il 7 luglio 2013.
  4. ^ (NO) Gudmund forlenger, vif-fotball.no. URL consultato il 19 febbraio 2014.
  5. ^ (NO) Kongshavn signerer på lån ut sesongen, sarpsborg08.no. URL consultato l'8 agosto 2014.
  6. ^ (NO) Lillestrøm 0 - 2 Sarpsborg 08, altomfotball.no. URL consultato il 17 dicembre 2014.
  7. ^ (NO) Sarpsborg 08 0 - 2 Molde, altomfotball.no. URL consultato il 17 dicembre 2014.
  8. ^ (NO) TIL signerer Kongshavn, til.no. URL consultato il 17 dicembre 2014.
  9. ^ (NO) Bruttotropp til U21-EM, fotball.no. URL consultato il 7 maggio 2013.
  10. ^ La Norvegia rinuncia a Henriksen, uefa.com. URL consultato il 22 maggio 2013.
  11. ^ Nyland e Johansen tra delusione e orgoglio, uefa.com. URL consultato il 22 giugno 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]