Gary O'Neil

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Gary O'Neil
Gary O'Neil 2009.jpg
Nazionalità Inghilterra Inghilterra
Altezza 178 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Squadra Bristol City
Carriera
Squadre di club1
1999-2003 Portsmouth 74 (5)
2003 Walsall 7 (0)
2003-2004 Portsmouth 4 (2)
2004 Cardiff City 9 (1)
2004-2007 Portsmouth 96 (9)
2007-2011 Middlesbrough 109 (8)
2011-2013 West Ham Utd 48 (3)
2013-2014 QPR 29 (1)
2014-2016 Norwich City 49 (0)
2016- Bristol City 0 (0)
Nazionale
2003-2004 Inghilterra Inghilterra U-21 9 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 25 maggio 2011

Gary Paul O'Neil (Bromley, 18 maggio 1983) è un calciatore inglese, centrocampista del Bristol City.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Middlesbrough[modifica | modifica wikitesto]

O'Neil conclude la sua avventura con i colori del Middlesbrough con un attivo di 119 presenze candite da sette reti.

West Ham United[modifica | modifica wikitesto]

Firma il 25 gennaio 2011, un contratto che lo legherà agli Hammers per due anni e mezzo ad una cifra non rivelata.[1] Debutta ufficialmente durante un incontro di Football League Cup, la semifinale giocata contro il Birmingham City, entrando all'83º minuto sostituendo Luis Boa Morte.[2] Il debutto in Premier League non si fa attendere, partecipa alla sconfitta per 0-1 ottenuta ad Upton Park contro lo stesso Birmingham City in data 6 febbraio 2011, giocando per tutti i 90 minuti.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

O'Neil è sposato dal 2006 con Donna Guerin.[3] Dal 2007 è padre di una bambina chiamata Summer-Mae.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Hammers sign O'Neil, whufc.com, 24 gennaio 2011. URL consultato il 25 gennaio 2011 (archiviato dall'url originale il 28 gennaio 2011).
  2. ^ Phil McNulty, Birmingham 3 - 1 West Ham (agg 4 - 3), BBC Sport, 26 gennaio 2011. URL consultato il 27 gennaio 2011.
  3. ^ Gary weds sweetheart from schooldays, The News (Portsmouth), 13 maggio 2006. URL consultato l'11 agosto 2011.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (DEENIT) Gary O'Neil, su transfermarkt.it, Transfermarkt GmbH & Co. KG. Modifica su Wikidata
  • Gary O'Neil, su calcio.com, HEIM:SPIEL Medien GmbH. Modifica su Wikidata
  • (EN) Gary O'Neil, su soccerbase.com, Racing Post. Modifica su Wikidata