Fiumi di Gondor

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow blue.svgVoce principale: Fiumi della Terra di Mezzo.

Gondor è un regno di Arda, l'universo immaginario fantasy creato dallo scrittore inglese J.R.R. Tolkien. Esistono due liste dei fiumi di Gondor, e i fiumi Anduin, Sernui e Gilrain appaiono in entrambe.

I Sette Fiumi di Gondor[modifica | modifica wikitesto]

  • Il fiume Lefnui.
Il Lefnui nasce in una delle valli a sud-ovest del picco dello Starkhorn, nei Monti Bianchi, e scorre a sud-est, parallelamente alle montagne, sfociando nella Baia di Belfalas, vicino al capo di Andrast.
  • Il fiume Morthond.
Il Morthond sgorga dal lato meridionale del Dwimorberg, Monte Invasato, alla fine del Sentiero dei Morti, sui Monti Bianchi, e scorre accanto all'antica fortezza sul monte Erech e alle Verdi Colline dei Pinnath Gelin. Dopo aver ricevuto le acque del suo tributario, il Calenhir, sfocia nel mare a Edhellond, unendosi nel suo ultimo tratto al Ringló.
Aragorn e i suoi uscirono dal Sentiero dei Morti nella valle del Morthond, e seguirono il fiume fino a Gondor.
  • Il fiume Ciril.
Il Ciril sorge su un picco isolato nel Lamedon, e scorre oltre il Calmbel, diventando un affluente del Ringló.
  • Il fiume Ringló.
Il Ringló nasce da due piccoli torrenti senza nome sui Monti Bianchi. Dopo aver passato la città gondoriana di Ethring, passava a nord di Tarnost, all'altezza del quale si incontra col suo affluente, il Ciril, e raggiunge il mare a Edhellond, vicino a Porto Cobas, oltre Dol Amroth, unendosi col Morthond e creando un unico corso d'acqua.
  • Il fiume Gilrain.
Il Gilrain ha origine da due fiumi dei Monti Bianchi, e scorre a sud, incontrando il Sernui.
  • Il fiume Serni.
Anche chiamato Sernui [1], sgorga dalle pianure del Lebennin, e sfocia nella Baia di Belfalas a nord di Ethir Anduin, attraversando la città di Linhir.

I Cinque Fiumi del Lebennin[modifica | modifica wikitesto]

  • Il fiume Erui.
  • Il fiume Celos.
Il Celos nasce sui Monti Bianchi, e confluisce nel Sirith.
  • Il fiume Sirith.
Il Sirith incontra l'Anduin a Pelargir.
  • Il fiume Serni.
  • Il fiume Gilrain.

Altri fiumi di Gondor, non contenuti in queste liste, sono:

  • L'Harnen.
  • Il Rivo Mering.
  • Il Morgulduin.
  • Il Poros.

Questi sono però descritti tra i Fiumi della Terra di Mezzo.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Tale nome viene utilizzato unicamente nella nota 1 della prefazione de Le avventure di Tom Bombadil.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Tolkien Portale Tolkien: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Tolkien