Himring

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Himring
Altri nomiColle di Himring
Isola di Himring
Semprefreddo
TipoCittà fortezza
Creazione
IdeatoreJohn Ronald Reuel Tolkien
Appare inIl Silmarillion
Caratteristiche immaginarie
CapoMaedhros
PianetaArda
ContinenteTerra di Mezzo
StatoMarca di Maedhros

Himring (Sindarin "him"= continuamente, "ring"= freddo) è una collina di Arda, l'universo immaginario fantasy creato dallo scrittore inglese J.R.R. Tolkien. Era un'alta collina nel Beleriand orientale. Dopo l'Inabissamento del Beleriand durante la Guerra d'Ira, la vetta di Himring rimase sopra i flutti come l’Isola di Himring.

La grande fortezza su Himring fu costruita quando i Figli di Fëanor andarono ad est dopo che Thingol venne a sapere del Fratricidio di Alqualondë. Era la principale roccaforte di Maedhros, dalla quale sorvegliava la regione di confine che divenne nota come la Marca di Maedhros.

Il Colle di Himring è così descritto ne Il Silmarillion: "aveva ampie pendici, privo d'alberi, la sommità piatta, e circondato di molte alture minori". A est vi erano la Breccia di Maglor e gli Ered Luin; all'ovest il Passo di Aglon, custodito da Curufin e Celegorm. Nelle colline boscose presso Himring vi erano le fonti dei fiumi Celon e Piccolo Gelion.

La fortezza su Himring fu l'unica nel Beleriand Orientale a resistere durante la Dagor Bragollach, e molti superstiti delle regioni circostanti, tra cui Maglor fratello di Maedhros, vi si radunarono. Ma nella Battaglia delle Innumerevoli Lacrime i Figli di Fëanor furono totalmente sconfitti; la Marca di Maedhros non era più, e il Colle di Himring fu presidiato dai soldati di Angband.

Tolkien Portale Tolkien: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di tolkien