Elezioni generali nel Regno Unito del 2010

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Elezioni generali nel Regno Unito del 2010
Stato Regno Unito Regno Unito
Data 6 maggio
David Cameron official.jpg GordonBrown1234 cropped.jpg Nick Clegg by the 2009 budget cropped.jpg
Leader David Cameron Gordon Brown Nick Clegg
Partito Partito Conservatore Partito Laburista Liberal Democratici
Voti 10.706.647
36,1 %
8.604.358
29,0 %
6.827.938
23,0 %
Seggi
306 / 650
258 / 650
57 / 650
2010UKElectionMap.svg
Primo ministro
David Cameron
Left arrow.svg 2005 2015 Right arrow.svg

Le elezioni generali nel Regno Unito del 2010 si sono tenute il 6 maggio. Esse hanno visto prevalere il Partito Conservatore di David Cameron, che è divenuto Primo Ministro, senza tuttavia raggiungere la maggioranza assoluta dei seggi. Si è infatti delineato il cosiddetto hung Parliament (Parlamento appeso), che ha reso indispensabile il formarsi di un governo di coalizione con i Liberal Democratici.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Liste Voti  % Seggi
Partito Conservatore 10.703.654 36,1 306
Partito Laburista 8.606.517 29,0 258
Liberal Democratici 6.836.248 23,0 57
Partito per l'Indipendenza del Regno Unito 917.471 3,1 -
Partito Nazionale Britannico 564.321 1,9 -
Partito Nazionale Scozzese 491.386 1,7 6
Partito Verde di Inghilterra e Galles 265.243 0,9 1
Sinn Féin 171.942 0,6 5
Partito Unionista Democratico 168.216 0,6 8
Plaid Cymru 165.394 0,6 3
Partito Socialdemocratico e Laburista 110.970 0,4 3
Unionisti e Conservatori dell'Ulster - Forza Nuova 102.361 0,3 -
Partito dei Democratici Inglesi 64.826 0,2 -
Partito dell'Alleanza dell'Irlanda del Nord 42.762 0,1 1
Altri 476.293 1,5 2
Totale 29.687.604 100 650

Fonte: Election Resources

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]