Partito Verde di Inghilterra e Galles

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Partito Verde di Inghilterra e Galles
(EN) Green Party of England and Wales
(CY) Plaid Werdd Cymru a Lloegr
LeaderSian Berry e Jonathan Bartley
StatoRegno Unito Regno Unito
Sede1a Waterlow Road,
Londra, N19 5NJ
Abbreviazione(EN) GPEW
(CY) PWCL
Fondazione1990
IdeologiaAmbientalismo
Europeismo
Socialismo liberale
Repubblicanesimo
CollocazioneSinistra
Affiliazione internazionaleGlobal Greens
Seggi Camera dei Comuni
1 / 650
Seggi Camera dei Lord
1 / 794
Organizzazione giovanileYoung Greens of England and Wales
Iscritti32.500 (2015)
Sito webwww.greenparty.org.uk

Il Partito Verde di Inghilterra e Galles (in inglese Green Party of England and Wales - GPEW; in gallese Plaid Werdd Cymru a Lloegr) è un partito politico del Regno Unito.

Fondato nel 1990 a seguito della dissoluzione del Partito Verde, è entrato per la prima volta alla Camera dei Comuni in occasione delle elezioni generali del 2010, quando è stata eletta Caroline Lucas, leader del partito ed europarlamentare dal 1999.

Risultati elettorali[modifica | modifica wikitesto]

Elezione Voti % Seggi
Generali 1992 170.047 0,5
0 / 650
Europee 1994 494.561 3,1
0 / 87
Generali 1997 61.731 0,3
0 / 659
Europee 1999 625.378 5,9
2 / 87
Generali 2001 166.477 0,6
0 / 659
Europee 2004 1.033.093 6,1
2 / 78
Generali 2005 257.758 1,0
0 / 646
Europee 2009 1.303.745 8,4
2 / 73
Generali 2010 265.243 0,9
1 / 650
Europee 2014 1.255.573 6,9
3 / 73
Generali 2015 1.154.562 3,8
1 / 650
Generali 2017 525.371 1,6
1 / 650
Europee 2019 1.881.306 11,8
7 / 73

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN159218513 · ISNI (EN0000 0001 0614 1427 · GND (DE409723-3 · WorldCat Identities (ENlccn-n89669269