El Camino - Il film di Breaking Bad

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
El Camino: Il film di Breaking Bad
El Camino 2019.png
Robert Forster e Aaron Paul in una scena del film
Titolo originaleEl Camino: A Breaking Bad Movie
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno2019
Durata122 min
Rapporto2,35:1
Genereazione, drammatico, thriller
RegiaVince Gilligan
SoggettoVince Gilligan
SceneggiaturaVince Gilligan
ProduttoreVince Gilligan, Mark Johnson, Melissa Bernstein, Charles Newirth, Aaron Paul
Casa di produzioneSony Pictures Entertainment, AMC, Netflix
Distribuzione in italianoNetflix
FotografiaMarshall Adams
MontaggioSkip Macdonald
MusicheDave Porter
ScenografiaJessica Clark e Ashley Michelle Marsh
CostumiDeb Downing e Solange Astrid Guerrero
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

El Camino: Il film di Breaking Bad (El Camino: A Breaking Bad Movie) è un film del 2019, prodotto, scritto e diretto da Vince Gilligan.[1] Si tratta del sequel della serie televisiva Breaking Bad, che racconta la vita di Jesse Pinkman dopo il termine della quinta e ultima stagione.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Mike e Jesse discutono sul rifarsi una vita dopo l'abbandono delle attività criminali. Mike suggerisce di trasferirsi in Alaska, ma lo avverte che in nessun modo si può cancellare il passato e partire da zero.

Nel presente Jesse, fuggito dalla base di Jack e i suoi sulla El Camino di Todd, si rifugia a casa di Skinny Pete, che insieme a Badger gli da modo di mangiare, riposarsi e lavarsi. L'indomani Jesse chiama il vecchio Joe per demolire la macchina, ma dopo averla controllata Joe capisce che la polizia l'ha localizzata con l'antifurto satellitare e fugge. Badger e Skinny Pete organizzano un diversivo per Jesse, permettendogli di scappare.

Ricordandosi di un giorno in cui Todd l'aveva portato a casa sua, Jesse vi si reca per recuperare il denaro che egli teneva lì nascosto. Dopo lunghe ricerche lo trova in un vano segreto del frigorifero, ma improvvisamente due poliziotti entrano per rovistare l'appartamento. Jesse, dopo avere cercato inutilmente di nascondersi, ne cattura uno per cercare di fare arrendere l'altro, ma desiste quando viene a sapere che fuori ce ne sono diversi altri. I due uomini lo legano, ma Jesse capisce che non sono veri poliziotti e propone quindi loro di dividere in tre il denaro. I due accettano e Jesse si allontana con la sua parte scoprendo che sono coloro che hanno costruito ciò che lo teneva legato nel laboratorio di Jack.

Jesse ha intenzione di cambiare identità e vita grazie ad Ed, il socio di Saul Goodman che aveva aiutato anche quest'ultimo e Walt, ma dato che in precedenza quando aveva chiesto il suo aiuto non si era presentato all'appuntamento, Ed vuole essere pagato il doppio ed il denaro non basta. Jesse allora chiama i suoi genitori fingendo di volersi costituire per farli uscire, entra in casa loro e prende due pistole presenti nella cassaforte.

Si presenta poi dai due criminali per chiedere i 1800 dollari che gli servono, ma ne nasce uno scontro a fuoco dove Jesse ha la meglio e si allontana con tutti i soldi. Recuperata quindi la somma necessaria paga Ed e viene portato in Alaska: come ultima richiesta, Jesse vuole che Ed consegni una lettera al piccolo Brock, figlio di Andrea. Si dirige quindi verso il futuro e una nuova vita, provando un momento di nostalgia ripensando alla sua ex fidanzata Jane, defunta ormai da tempo.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il 7 novembre 2018 The Albuquerque Journal annuncia l'inizio delle riprese in città di un film tratto dalla serie Breaking Bad, anch'esso prodotto, scritto e diretto da Vince Gilligan. La notizia viene in seguito confermata dal New Mexico Film Office.[2] Il giorno successivo viene confermato che la pellicola sarà un sequel della serie televisiva e sarà incentrata sul personaggio di Jesse Pinkman e la sua fuga verso la libertà dopo il finale della quinta e ultima stagione.[3] Il titolo del film è un riferimento alla Chevrolet El Camino guidata dal personaggio nel finale dell'ultimo episodio della serie.

Promozione[modifica | modifica wikitesto]

Il 25 agosto 2019 è stato pubblicato in rete il primo teaser ufficiale del film e sono stati resi noti il titolo e la data d'uscita, fissata per l'11 ottobre 2019 su Netflix.[4] Il 10 settembre 2019 è stato diffuso online un ulteriore teaser composto da scene appartenenti alla serie, mentre il 24 settembre è stato pubblicato il trailer ufficiale del film.[5]

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

L'anteprima del film si è tenuta il 7 ottobre 2019 al Regency Village Theater di Los Angeles e ha visto la partecipazione di buona parte dei membri del cast della serie, tra cui Aaron Paul, Bryan Cranston, Betsy Brandt e RJ Mitte.[6][7] Il successivo 11 ottobre è stato distribuito globalmente sulla piattaforma di streaming on demand Netflix.[7][8]

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Andrea Francesco Berni, El Camino: il film di Breaking Bad, Netflix pubblica il teaser trailer!, su badtaste.it, 25 agosto 2019. URL consultato il 25 agosto 2019.
  2. ^ Breaking Bad diventa un film, su Repubblica.it, 7 novembre 2018. URL consultato il 25 agosto 2019.
  3. ^ Valentina D'Amico, Breaking Bad: il film sarà un sequel dedicato a Jesse!, su Movieplayer.it, 8 novembre 2018. URL consultato il 25 agosto 2019.
  4. ^ Beatrice Pagan, Breaking Bad: Il Teaser Trailer Del Film Netflix E La Data Di Uscita!, su Movieplayer.it, 25 agosto 2019. URL consultato il 25 agosto 2019.
  5. ^ Francesco Ursino, El Camino: nel trailer ufficiale Jesse parla con una figura misteriosa, MondoFox. URL consultato il 29 settembre 2019.
  6. ^ (EN) Jordan Moreau, Aaron Paul and the ‘Breaking Bad’ Cast Reunite at ‘El Camino’ Premiere, in Variety, 8 ottobre 2019. URL consultato il 12 ottobre 2019.
  7. ^ a b Francesco Ursino, Breaking Bad: il cast riunito alla première di El Camino [GALLERY], in mondofox.it, 9 ottobre 2019. URL consultato il 12 ottobre 2019.
  8. ^ Cosa ricordarsi di Breaking Bad, prima di vedere “El Camino”, in ilpost.it, 11 ottobre 2019. URL consultato il 12 ottobre 2019.
  9. ^ (EN) 2019 NOMINEES (PDF), su pressacademy.com. URL consultato il 3 dicembre 2019.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema