Edoardo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Edoardo (disambigua).

Edoardo è un nome proprio di persona italiano maschile[1].

Varianti[modifica | modifica wikitesto]

Varianti in altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Origine e diffusione[modifica | modifica wikitesto]

Deriva dall'antico nome anglosassone Eadweard, composto da ead ("proprietà/retaggio", "ricchezza" o "ricco", "benedetto") e werd ("guardiano", "custode")[1][3][4][5]. Può essere interpretato in vari modi, fra i quali "ricco guardiano"[1], "difensore del retaggio".

Fu portato da tre sovrani anglosassoni, ma dopo la conquista del regno inglese da parte di Guglielmo I cadde per circa due secoli in disuso presso l'aristocrazia feudale normanna e plantageneta. Il suo utilizzo presso le classi alte tornò in auge con Enrico III che, per via della sua devozione a Edoardo il Confessore, chiamò così il proprio primogenito[1]. Da allora divenne uno dei nomi più popolari in Inghilterra e si diffuse anche nell'Europa continentale (nella penisola iberica per via della popolarità di re Edoardo del Portogallo, la cui madre era l'inglese Filippa di Lancaster, figlia di Giovanni di Gaunt).

Fra il 1895 e il 1930 la forma inglese Edward è stata costantemente fra i dieci nomi più usati per i nuovi nati negli Stati Uniti[5].

La variante Odoardo deriva da Audoard, Odoard, un nome germanico imparentato con Eadward[4]

Onomastico[modifica | modifica wikitesto]

Sono numerosi i santi e i beati che hanno portato questo nome[3]; generalmente, l'onomastico si festeggia il 5 gennaio in memoria di sant'Edoardo il Confessore, re d'Inghilterra, commemorato dalla Chiesa cattolica il 5 gennaio, data della morte[7][8][9] (localmente anche il 13 ottobre, anniversario della traslazione delle reliquie[10]); tra gli altri con questo nome si ricordano, alle date seguenti:

Persone[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Persone di nome Edoardo.

Variante Eduardo[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Persone di nome Eduardo.

Variante Eduard[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Persone di nome Eduard.

Variante Ėduard[modifica | modifica wikitesto]

Variante Édouard[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Persone di nome Édouard.

Variante Edward[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Persone di nome Edward.

Variante Edvard[modifica | modifica wikitesto]

Variante Odoardo[modifica | modifica wikitesto]

Il nome nelle arti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z aa ab ac ad ae af ag ah ai aj ak al am an ao ap aq ar as at au av aw ax ay (EN) Edward, su Behind the Name. URL consultato il 18 febbraio 2014.
  2. ^ a b c d Accademia della Crusca, p. 631.
  3. ^ a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w Sheard, p. 189.
  4. ^ a b c d e f Förstemann, coll. 178, 1263.
  5. ^ a b c d (EN) Edward, su Online Etymology Dictionary. URL consultato il 18 febbraio 2014.
  6. ^ a b c Vladimir Kovalëv, il Kovalev Dizionario russo-italiano, italiano-russo, Quarta edizione, Zanichelli Editore, pagina 1346
  7. ^ Sant'Edoardo III, il Confessore, su Chiesa Cattolica Italiana. URL consultato il 10 dicembre 2014.
  8. ^ a b c d e f Santi e beati di nome Edoardo, su Santi, beati e testimoni. URL consultato il 18 febbraio 2014.
  9. ^ Farmer, D.
  10. ^ Farmer, H., p. 95.
  11. ^ Beato Odoardo Focherini, su Santi, beati e testimoni. URL consultato il 18 febbraio 2014.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Antroponimi Portale Antroponimi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di antroponimi