Dino D'Autorio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Dino D'Autorio
NazionalitàItalia Italia
GenereBlues
Jazz
Funk
Pop
Rock

Dino D'Autorio (Penne, 1º febbraio 1954) è un bassista e arrangiatore italiano.

Le sue collaborazioni con molti fra i più noti artisti italiani lo pongono tra i bassisti di maggior risalto in Italia.[senza fonte]

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Inizia giovanissimo lo studio del basso presso la Civica Scuola di Musica di Milano e frequenta successivamente il corso di Armonia e Composizione con il Maestro Filippo Daccò presso il C.D.M. di Milano.

Nel 1977 entra nei Ribelli, e con il gruppo incide un 45 giri per la Dischi Ricordi.

Nel 1979 forma i Cast, con Walter Calloni, Kelvin Bullen, Mauro Paoluzzi, Michael Fraser, Naimy Hackett e Stefano Pulga e con loro incide un album in cui compaiono come ospiti Hamish Stuart e Roger Ball, componenti dell'Average White Band[1].

Nel corso della sua carriera ha collaborato con noti artisti per dischi e/o tournée, fra i quali Loredana Bertè, Riccardo Cocciante, Fabio Concato, Fabrizio De André, Mina, Franco Fanigliulo, Gianni Morandi, Patty Pravo, Amii Stewart, Renato Zero, Zucchero e ha realizzato gli arrangiamenti di vari album per Amedeo Minghi, Enrico Ruggeri e Renato Zero.

Ha inoltre prestato la sua collaborazione per alcuni show teatrali e relativi album, fra i quali va ricordato "Grease" (1997).

Ha preso parte a svariati programmi televisivi per RAI e Mediaset in qualità di bassista, fra i quali "Buona Domenica" (1995), "Viva Napoli" (1996/97/98/99), "30 ore per la vita" (1997/98/99), "Io Canto" (2010/11/13).

È stato votato miglior bassista italiano da parte dei lettori di "Guitar Club" per sette anni consecutivi (1985-92).

Al C.P.M. insegna basso elettrico dal 1996.

Collaborazioni artistiche[modifica | modifica wikitesto]

In qualità di musicista D'Autorio ha collaborato per dischi e tournée di numerosi artisti, tra i quali Loredana Bertè, Luigi Grechi, Mauro Pelosi, Garbo, Bernardo Lanzetti, Fabio Concato, Fiorella Mannoia, Mimmo Locasciulli, Fabrizio De André, Eros Ramazzotti, Toto Cutugno, Pupo (cantante), Eduardo De Crescenzo, Mango (cantante), Massimo Ranieri, Ornella Vanoni, Ivan Cattaneo, Mike Francis, Francesco Guccini, Banco del Mutuo Soccorso, Enzo Jannacci, Mina (cantante), Franco Fanigliulo, Amedeo Minghi, Gianni Morandi, Gianna Nannini, Patty Pravo, Enrico Ruggeri, Amii Stewart, Syria, Roberto Vecchioni, Renato Zero, Zucchero (cantante).

Ha collaborato alla registrazione di album relativi a show teatrali come "Sogno di una notte di mezza estate" (Gabriele Salvatores) e "Grease" (per l'edizione del 1997) ed in teatro con Tony Cucchiara per il musical "Caino e Abele".

Ha curato gli arrangiamenti per gli album "Zero" (Renato Zero, 1987), "Serenata" (Amedeo Minghi, 1988), "La parola ai testimoni" e "Contatti" (entrambi di Enrico Ruggeri, rispettivamente 1988 e 1989).

Nel corso della sua carriera ha realizzato jingles pubblicitari e avviato una collaborazione didattica con il mensile "Guitar Club".

Principali dischi in cui ha suonato Dino D'Autorio[modifica | modifica wikitesto]

Anno Interprete Titolo Casa discografica
1979 Roberto Vecchioni Robinson, come salvarsi la vita Ciao Records 1000
1979 Luigi Grechi Come state? PDU PLD A 7006
1980 Roberto Vecchioni Montecristo Philips 6492 113
1980 Franco Fanigliulo Ratatam pum pum Ascolto ASC 20215
1981 Renato Zero Icaro Zerolandia PL 31580
1982 Mango È pericoloso sporgersi Fonit Cetra
1983 Zucchero Un po' di Zucchero Polydor 811 793-2
1983 Giorgio Conte Zona Cesarini Ariston Records AR/LP 12395
1985 Fiorella Mannoia Momento delicato Ariston Records AR/LP 12424

Principali dischi arrangiati da Dino D'Autorio[modifica | modifica wikitesto]

Anno Interprete Titolo Casa discografica
1987 Amedeo Minghi Serenata Durium ms AL 77471
1987 Renato Zero[2] Zero Zerolandia ZL 71539
1988 Enrico Ruggeri La parola ai testimoni CGD
1989 Enrico Ruggeri Contatti CGD

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]