Dhar (stato)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Stato di Dhar
Stato di Dhar – Bandiera
Dati amministrativi
Nome completoधार
Nome ufficialeState of Dhar
Lingue parlateindiano, inglese
CapitaleDhar
Dipendente daRegno Unito dal 1818 al 1949
Politica
Forma di governoregno
Nascita1728 con Udaji Rao I Pawar
Fine1948 con Anand Rao IV Pawar
Territorio e popolazione
Massima estensione4.660 km2 nel {{{periodo massima espansione}}}
Popolazione253.210 nel 1941
Economia
Valutarupia di Dhar
Commerci conIndia britannica
Religione e società
Religioni preminentiinduismo
Religione di Statoinduismo
Religioni minoritarieanglicanesimo, cattolicesimo
Classi socialipatrizi, clero, popolo
Evoluzione storica
Succeduto daIndia

Lo Stato di Dhar fu uno stato principesco del subcontinente indiano, avente per capitale la città di Dhar.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il maharaja Udaji Rao II Puar di Dhar

I Puar del Rajputs, antenati dell'ultima famiglia regnante, si stabilirono nel Dhar già prima dell'inizio dell'era cristiana. I famosi raja Vikramaditya e Bhoj si dice abbiano regnato a Dhar. Vikramaditya trasferì la sua capitale da Ujjain a Dhar. La dinastia regnante venne però fondata ufficialmente solo nel 1729 e cioè quando Udaji Rao Panwar un soldato distintosi che ebbe a ricevere dai Peshwa i territori in oggetto. Durante i raids pindhari, il territorio dello Stato venne parzialmente smembrato sino al 1819 quando venne preso sotto la protezione britannica. L'intero Stato venne confiscato dalle autorità inglesi dopo la ribellione dei sepoy del 1857, ma venne restaurato nel 1864 con una riduzione del territorio.

Governanti[modifica | modifica wikitesto]

Raja[modifica | modifica wikitesto]

Inizio del regno Fine del regno Nome Nascita-morte
1728 1732 Udaji Rao I Pawar
1732 1736 Anand Rao I Pawar (n. ... - m. 1749)
1736 1761, 6 January Jashwant Rao I Pawar (n. 1724 - m. 1761)
6 gennaio 1761 1782 Khande Rao Pawar (n. c.1758 - m. 1782)
1782 10 giugno 1807 Anand Rao II Pawar (n. 1782 - m. 1807)
dicembre 1807 1810 Ramchandra Rao I Pawar (n. 1807 - m. 1810)
dicembre 1807 1810 Maina Bai (f) (reggente)
1810 ottobre 1833 Ramchandra Rao II Panwar (n. 1805 - m. 1833)
21 aprile 1834 23 maggio 1857 Jashwant Rao II Pawar (n. 1823 - m. 1857)
23 maggio 1857 19 gennaio 1858 Anand Rao III Pawar (1ª volta) (n. 1844 - m. 1898)
19 gennaio 1858 1 maggio 1860 stato abolito
1 maggio 1860 29 luglio 1898 Anand Rao III Pawar (2ª volta)
29 luglio 1898 1 gennaio 1918 Udaji Rao II Pawar "Baba Sahib" (n. 1886 - m. 1926)

Maharaja[modifica | modifica wikitesto]

Inizio del regno Fine del regno Nome Nascita-morte
1 gennaio 1918 30 luglio 1926 Udaji Rao II Pawar "Baba Sahib"
1 agosto 1926 15 agosto 1947 Anand Rao IV Pawar (n. 1920 - m. 1989)

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Hunter, William Wilson, Sir, et al. (1908). Imperial Gazetteer of India, 1908-1931; Clarendon Press, Oxford.
  • Markovits, Claude (ed.) (2004). A History of Modern India: 1480-1950. Anthem Press, London.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN237026112
India Portale India: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di India