Bhavnagar (stato)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Stato di Bhavnagar
Stato di Bhavnagar – Bandiera Stato di Bhavnagar - Stemma
Dati amministrativi
Nome completo ભાવનગર
Nome ufficiale State of Bhavnagar
Lingue parlate indiano, inglese
Capitale Bhavnagar
Dipendente da Regno Unito dal 1807 al 1949
Politica
Forma di governo regno
Nascita 1723 con Bhavsinhji I Ratanji
Fine 1948 con Tej Ram Singh
Territorio e popolazione
Massima estensione 7.669 km2 nel {{{periodo massima espansione}}}
Popolazione 464.671 nel 1891
Economia
Valuta rupia di Bhavnagar
Commerci con India britannica
Religione e società
Religioni preminenti induismo
Religione di Stato induismo
Religioni minoritarie anglicanesimo, cattolicesimo
Classi sociali patrizi, clero, popolo
Stato di Bhavnagar - Mappa
Evoluzione storica
Succeduto da India

Lo Stato di Bhavnagar fu uno stato principesco del subcontinente indiano, avente per capitale la città di Bhavnagar.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Lo Stato precedente alla fondazione del Bhavanagar era il Sejakpur che era stato creato nel 1194. Ad ogni modo nel 1723 la città di Bhavnagar venen fondata e con essa uno Stato territoriale. Nel 1807 lo Stato di Bhavnagar divenne un protettorato britannico.[1]

Il palazzo di Nilambag era la residenza dei regnanti di Bhavnagar ed è oggi un lussuoso hotel.

Il suo ultimo governante siglò l'ingresso nell'Unione Indiana il 15 febbraio 1948.

Governanti[modifica | modifica wikitesto]

Lo Stato di Bhavnagar venne governanto dai Rajputs appartenenti alla dinastia Gohil.[2]

Thakur Sahib[modifica | modifica wikitesto]

  • 1723 - 1764 Bhavsinhji I Ratanji (n. 1683 - m. 1764)
  • 1764 - 1772 Akherajji III Bhavsimhji (n. 1714 - m. 1772)
  • 1772 - 1816 Wakhatsimhji Akherajji (n. 1748 - m. 1816)
  • 1816 - 1852 Wajesimhji Wakhatsimhji (n. 1780 - m. 1852)
  • 1852 - 1854 Akherajji IV Bhavsimhji (n. 1817 - m. 1854)
  • 1854 - 11 aprile 1870 Jashwantsimhji Bhavsimhji (n. 1827 - m. 1870) (dal 24 maggio 1866, Sir Jashwantsimhji Bhavsimhji)
  • 11 aprile 1870 - 29 gennaio 1896 Takhatsimhji Jashwantsimhji (n. 1858 - m. 1896) (dal 24 maggio 1881, Sir Takhatsimhji Jashwantsimhji)
  • 11 aprile 1870 - marzo 1877 Azam Gavarishankar (n. 1805 - m. 1891) Udayashankar -Regent
  • 29 gennaio 1896 - 1 gennaio 1918 Bhavsimhji II Takhatsimhji (n. 1875 - m. 1919) (dal 24 giugno 1904, Bhavsimhji II Takhatsimhji)

Maharaja Rao[modifica | modifica wikitesto]

  • 1 gennaio 1918 - 16 luglio 1919 Sir Bhavsimhji II Takhatsimhji
  • 16 luglio 1919 - 15 agosto 1947 Krishnakumarsimhji Bhavsimhji (n. 1912 - m. 1965) (dal 9 giugno 1938, Sir Krishnakumarsimhji Bhavsimhji)
    • 16 luglio 1919 - 18 aprile 1931 Sir Pattani Prabhashankar (n. 1862 - m. 1938) Dalpatram - reggente

Dewan (primi ministri)[modifica | modifica wikitesto]

  • 1846 - 1879 Azam Gaurishankar Udayashankar
  • 1902 - 1937 Sir Pattani Prabhashankar
  • 1937 - gennaio 1948 Anantrai Prabhashankar Pattani

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Hunter, William Wilson, Sir, et al. (1908). Imperial Gazetteer of India, 1908-1931; Clarendon Press, Oxford.
  • Markovits, Claude (ed.) (2004). A History of Modern India: 1480-1950. Anthem Press, London.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN139580672 · GND (DE4372356-1
India Portale India: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di India