Piploda (stato)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Stato di Piploda
Dati amministrativi
Nome ufficialeState of Piploda
Lingue parlateindiano, inglese
CapitalePiploda
Dipendente daRegno Unito dal 1819 al 1948
Politica
Forma di governoregno
Nascita1547
Fine1948
Territorio e popolazione
Massima estensione155 km2 nel 1901
Popolazione11.441 nel 1901
Economia
Valutarupia di Piploda
Commerci conIndia britannica
Religione e società
Religioni preminentiinduismo
Religione di Statoinduismo
Religioni minoritarieislamismo, anglicanesimo, cattolicesimo
Classi socialipatrizi, clero, popolo
Ratlam-map.jpg
Evoluzione storica
Succeduto daIndia

Lo Stato di Piploda fu uno stato principesco del subcontinente indiano, avente per capitale la città di Piploda.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Lo stato di Piploda venne fondato nel 1547 da Rawat Sawalsinghji, uno dei figli del Rawat di Mandawal, come principato feudale dello Stato di Jaora. Nel 1924 Piploda divenne uno stato separato. L'ultimo regnante, aderì all'Unione Indiana il 15 giugno 1948, e Piploda divenne parte del Distretto di Ratlam dello stato di Madhya Bharat.[1]

Governanti[modifica | modifica wikitesto]

I governanti dello stato di Piploda ebbero il titolo di thakur sino al 1863, venendo poi promossi al titolo di maharawat sino al 1888 e poi a quello di rao.

Thakurs[modifica | modifica wikitesto]

  • .... - .... Sadal Singh
  • 1820 - 18.. Prithvi Singh
  • 18.. - 18.. Umed Sigh
  • 18.. - 12 novembre 1863 Onkar Singh (m. 1863)

Maharawat[modifica | modifica wikitesto]

  • 30 novembre 1863 – 26 ottobre 1888 Dulai Singh (n. 1852 - m. 1888)

Raos[modifica | modifica wikitesto]

  • 8 novembre 1888 - 4 novembre 1919 Kesri Singh (n. 1872 - m. 1919)
  • 5 novembre 1919 - 1936 Mangal Singh (n. 1893 - m. 1936)
  • 1936 - 15 giugno 1948 Raghuraj Singh

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Hunter, William Wilson, Sir, et al. (1908). Imperial Gazetteer of India, 1908-1931; Clarendon Press, Oxford.
  • Markovits, Claude (ed.) (2004). A History of Modern India: 1480-1950. Anthem Press, London.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

  Portale India: accedi alle voci di Wikipedia che parlano dell'India