Daniela Ferolla

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Daniela Ferolla
Daniela Ferolla.jpg
Altezza180[1] cm
Misure88 - 61 - 88
OcchiVerdi
CapelliCastani
MissItalia 2001

Daniela Ferolla (Vallo della Lucania, 7 maggio 1984) è una conduttrice televisiva ed ex modella italiana, vincitrice del concorso Miss Italia 2001.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Daniela Ferolla, nata a Vallo della Lucania e residente a Ceraso (entrambe in Provincia di Salerno), dopo la conquista della fascia di Miss Moda mare Calabria nelle selezioni della stessa regione Calabria dove stava trascorrendo le vacanze, è stata incoronata Miss Italia 2001 da Sophia Loren, la sera del 10 settembre.[1] In occasione del concorso vince anche i titoli di Miss Chi, abbinato alla rivista settimanale di Mondadori e di Miss Web, per aver ottenuto il maggior numero di voti dai visitatori del sito web ufficiale.[2] La vittoria giunge la sera prima degli Attentati dell'11 settembre che hanno poi monopolizzato l'attenzione dei media per lungo tempo.[3] La Ferolla è stata l'ultima miss minorenne della storia del concorso.

Dopo l'anno di regno, Daniela Ferolla ha proseguito i suoi studi e si è laureata in Scienze della comunicazione all'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano.

Nel 2005 ha condotto su Italia Teen Television il programma Music & Movies, dedicato al mondo dell'hip hop, assieme al rapper Mas-T.

Nel 2006 ha recitato in alcune serie televisive come Orgoglio e Don Matteo.

Nel 2010 ha condotto su Rai 5 Dentro la moda. Nello stesso anno prende parte al videoclip del singolo Vedo nero di Zucchero Fornaciari nel ruolo di modella. Sulla stessa rete nel 2011 ha iniziato la conduzione di Cool Tour Moda, esperienza che ripeterà anche l'anno successivo. Sempre nel 2011 ha affiancato Fabrizio Frizzi nel concorso di Rai 1 Miss Italia 2011, alternandosi con Elisa Silvestrin, Pamela Camassa, Maria Perrusi e Beatrice Bocci nella conduzione delle anteprime Una giornata particolare a spasso con le miss.[4]

Nel 2012 si iscrive come pubblicista all'albo dei giornalisti della Lombardia. Dal 20 al 26 settembre dello stesso anno ha condotto su Rai 5 Milano Fashion Show, programma dedicato alle sfilate milanesi. Nel 2013 torna su Rai 1 come inviata di Uno mattina estate e poi de La vita in diretta.

Nel 2013 sarà soggetto nuovamente di un video di Zucchero Fornaciari del singolo Quale senso abbiamo noi.

Dalla stagione televisiva 2014-2015 conduce Linea Verde, prima insieme a Patrizio Roversi e poi con Federico Quaranta. Il 27 giugno 2015 presenta con Massimo Giletti la serata Una voce per Padre Pio.[5]

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2018, Daniela Ferolla intervista il conte, pittore e scultore Niccolò Calvi, il quale le mostra come realizzare un disegno urlato: tecnica utilizzata dall'artista per liberare la propria creatività. La scena diventa virale nei mesi successivi alla messa in onda del servizio durante la trasmissione televisiva Linea Verde.

La scena è ritornata in voga a partire dalla fine del 2019 grazie ad una nota e goliardica pagina Facebook e Instagram dove alcune scene del servizio originale vengono utilizzate come base per la creazione di innumerevoli meme.

Procedimenti giudiziari[modifica | modifica wikitesto]

Nel febbraio 2018, insieme a Patrizio Roversi, alla troupe di Linea verde e al direttore generale della Rai Mario Orfeo è indagata per oltraggio a pubblico ufficiale e propaganda diffamatoria nei confronti della politica Giorgia Meloni a causa di una puntata del programma girata a Livorno durante un presidio violento contro la leader di Fratelli d'Italia nella città stessa. La leader del partito, in un'intervista a Il Secolo d'Italia ha anche chiesto di impedire a Rai 1 di mandare in onda la puntata del programma. Tuttavia è andata comunque in onda. La vicenda si è conclusa nel settembre dell'anno successivo con l'assoluzione completa dei conduttori, della troupe e della Rai con una dichiarazione degli stessi Daniela Ferolla e Patrizio Roversi di non sapere niente quel giorno dell'accaduto. La Rai ha lasciato la Ferolla a condurre solo il programma il sabato.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Il padre Fernando è un ex maresciallo dei carabinieri, mentre la madre, Anna Mautone, è morta nel 2015 di cancro. Ha tre sorelle: Giusy, Gabriella e Miriam, la quale ha partecipato nel 2019 al concorso Miss Italia, fino alle prefinali, con il titolo di Miss Cinema Campania.[6]

Dal 22 ottobre 2004, Daniela è legata al manager Vincenzo Novari.[7]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]