Tania Zamparo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Tania Zamparo
TZamparo cropped.png
Tania Zamparo durante la conduzione di Sky Sport 24
Altezza181 cm
Misure90-63-93
OcchiAzzurro-verdi
CapelliCastano
MissItalia 2000

Tania Zamparo (Roma, 16 agosto 1975) è una conduttrice televisiva ed ex attrice italiana, eletta Miss Italia 2000.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Dopo il conseguimento della maturità classica sperimentale si laurea in Lettere moderne indirizzo Lingue e Letterature straniere. L'11 settembre del 2000 a Salsomaggiore Terme vince la 61ª edizione del concorso Nazionale Miss Italia e viene eletta Miss Italia 2000. Dal novembre 2000 al giugno 2001 conduce il programma Rai Uno Spot in onda su Rai 1, insieme a Barbara Clara Pereira, venezuelana Miss Italia nel mondo 2000, e a Fabrizio Gatta.[1]

Nel 2004 partecipa come protagonista di puntata a un episodio della quarta stagione di Don Matteo e recita nel film Colori, regia di Cristiano Ceriello. Nel 2006, sempre per la regia di Ceriello, recita in Film D. Nel 2005 è protagonista dei 24 episodi di In Crociera, "docufiction" di viaggi in onda sul canale tematico Marcopolo in onda su Sky.

Da settembre 2005 a giugno 2007 affianca Luciano Rispoli nella conduzione del Tappeto Volante, su Canale Italia. Dal 2007 conduce Village Club Viaggi, notiziario di informazione turistica. Dal 30 agosto 2008 è una delle conduttrici di Sky Sport 24, il canale all news dedicato esclusivamente alle notizie sportive. Dall'8 novembre 2009 al 30 giugno 2010 conduce il magazine di rugby Terzo Tempo in onda ogni domenica su Sky Sport 2.

È giornalista pubblicista dal 2011. Ha condotto gli approfondimenti e le presentazioni da studio delle partite del torneo di rugby Sei Nazioni trasmesso da Sky Sport nelle edizioni dal 2010 al 2013 e delle partite della Rugby World Cup 2011. Nel 2013 conduce anche Better Magazine, su Lottomatica Tv.[2] Nel 2014, lascia Sky, e nella stagione sportiva 2014/15 è conduttrice della trasmissione In casa Napoli in onda sulla TV campana Piuenne.[3] Si è dichiarata tifosa della Lazio.[4]

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Nel dicembre 2013 si sposa con il manager svizzero Gianluigi Pacini Battaglia, dal quale ha avuto due figli:[5] Francesco, nato nel 2012 e Gabriele nel 2015. Vive a Lugano.[6]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]