Claudio Risi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Claudio Risi (Berna, 12 novembre 1948) è un regista italiano.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Figlio di Dino e fratello di Marco, inizia a lavorare nel 1972 come aiuto regista di Mario Monicelli in Vogliamo i colonnelli e Carlo Di Palma in Teresa la ladra e, dal 1974 al 1984, del padre in una decina di film, a partire da Profumo di donna fino a Dagobert: per lui lavora anche come montatore per Il commissario Lo Gatto (1986), mentre per il fratello in Tre mogli (2001).

Esordisce alla regia a metà anni ottanta con opere di ambientazione balneare come Windsurf - Il vento nelle mani e il televisivo Yesterday - Vacanze al mare. In seguito dirige le tre stagioni della serie televisiva I ragazzi della 3ª C, che gli valgono per due volte (nel 1987 e nel 1988) il Telegatto per il miglior telefilm italiano. Nel 2005 firma insieme al padre la regia del documentario Rudolf Nureyev alla Scala (destinato all'Home video), per poi dirigere i cine-panettoni pre-natalizi Matrimonio alle Bahamas (2007) e Matrimonio a Parigi (2011), entrambi con Massimo Boldi protagonista.

Filmografia da regista[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN90387325 · SBN IT\ICCU\UBOV\825923