Colori (film)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Colori
Lingua originaleitaliano
Paese di produzioneItalia
Anno2004
Durata85 min
Generedrammatico
RegiaCristiano Ceriello
SceneggiaturaMarco Palagi
Casa di produzioneCinema Distribuzione
Distribuzione in italianoCinema Distribuzione
MontaggioCristiano Ceriello, Marco Palagi
Interpreti e personaggi

Colori è film del 2004 diretto e prodotto da Cristiano Ceriello, con Sabrina Salerno e Tania Zamparo, uscito nelle sale il 19 novembre 2004.

Il film (col numero progressivo Dogma # 59[1]) appartiene al gruppo di film che si ispirano al manifesto Dogma 95[2] dopo la chiusura dello stesso. Colori è composto da sette storie legate tra loro solo attraverso i colori e le emozioni.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (DE) Kristina M. Schulte-Eversum, Zwischen Realität und Fiktion: Dogma 95 als postmoderner Wirklichkeits-Remix?, UVK Verlagsgesellschaft, 2007, ISBN 978-3-86764-024-4. URL consultato il 30 ottobre 2020.
  2. ^ Colori, su guide.supereva.it. URL consultato il 30 ottobre 2020.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema