Dôme de Rochefort

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Dôme de Rochefort
Grandes-Jorasses.JPG
La montagna si trova tra le Grandes Jorasses (a sinistra nella nebbia) ed il Dente del Gigante (al centro).
StatiItalia Italia
Francia Francia
RegioneValle d'Aosta Valle d'Aosta
Rodano-Alpi Rodano-Alpi
Provincia
Alta Savoia
Altezza4 016 m s.l.m.
Prominenza190 m
CatenaAlpi
Coordinate45°50′56.39″N 6°56′05.12″E / 45.848998°N 6.934755°E45.848998; 6.934755Coordinate: 45°50′56.39″N 6°56′05.12″E / 45.848998°N 6.934755°E45.848998; 6.934755
Data prima ascensione12 agosto 1881
Autore/i prima ascensioneJames Eccles con Alphonse e Michel Payot
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Italia
Dôme de Rochefort
Dôme de Rochefort
Mappa di localizzazione: Alpi
Dôme de Rochefort
Dati SOIUSA
Grande ParteAlpi Occidentali
Grande SettoreAlpi Nord-occidentali
SezioneAlpi Graie
SottosezioneAlpi del Monte Bianco
SupergruppoMassiccio del Monte Bianco
GruppoCatena Rochefort-Grandes Jorasses-Leschaux
SottogruppoGruppo di Rochefort
CodiceI/B-7.V-B.4.a/b

Il Dôme de Rochefort (4.016 m s.l.m.) è una montagna del massiccio del Monte Bianco nel gruppo di Rochefort. Si trova lungo la linea di confine tra l'Italia e la Francia.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Da sinistra a destra si notano: Dente del Gigante, Aiguille de Rochefort, Dôme de Rochefort e Gruppo delle Grandes Jorasses.

Il Dôme de Rochefort si trova ad oriente del Dente del Gigante lungo la linea di cresta che conduce al Gruppo delle Grandes Jorasses.

Salita alla vetta[modifica | modifica wikitesto]

La prima salita risale al 12 agosto 1881 ad opera di James Eccles con Alphonse e Michel Payot.[1]

Oggi è possibile salire sulla vetta partendo dal Rifugio Torino.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]