Ghiacciaio della Brenva

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ghiacciaio della Brenva
Ghiacciaio della Brenva.JPG
Il ghiacciaio della Brenva visto dal santuario Notre-Dame de la Guérison.
StatoItalia Italia
RegioneValle d'Aosta Valle d'Aosta
CatenaAlpi
Coordinate45°49′18.4″N 6°54′38.57″E / 45.821777°N 6.910715°E45.821777; 6.910715Coordinate: 45°49′18.4″N 6°54′38.57″E / 45.821777°N 6.910715°E45.821777; 6.910715
ValleVal Veny
Superficie7,3 km²
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Italia
Ghiacciaio della Brenva
Ghiacciaio della Brenva
Dati SOIUSA
Grande parteAlpi Occidentali
Grande settoreAlpi Nord-occidentali
SezioneAlpi Graie
SottosezioneAlpi del Monte Bianco
SupergruppoMassiccio del Monte Bianco

Il ghiacciaio della Brenva è il quarto ghiacciaio della Valle d'Aosta: si estende per 730 ettari ed è lungo 6700 metri[1]. Si trova sul versante italiano del massiccio del Monte Bianco all'altezza dell'Aiguille Blanche de Peuterey e dell'Aiguille Noire de Peuterey.

È considerata la cascata di ghiaccio più alta delle Alpi: dalla cima del Monte Bianco scende alla Val Veny a quota 1.300 m s.l.m. con un dislivello di 3.500 m.

Evoluzione[modifica | modifica wikitesto]

Il ghiacciaio è in ritirata[2], così come gli altri ghiacciai del Monte Bianco[3] seppure con differenze locali[4]. La lingua valliva del ghiacciaio è ora sepolta da un'immane quantità di detrito, portato prima dalla frana del 1920, più grande, e poi da quella del 1997[senza fonte]. Tale copertura ha paradossalmente un effetto benefico sul ghiacciaio sottostante, riparandolo dai raggi del sole[5].

Sport[modifica | modifica wikitesto]

Il ghiacciaio è fruibile per gli sport invernali, grazie all'impianto di risalita delle Funivie Monte Bianco[6].

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Alfonso Bernardi, I ghiacciai attuali del Monte Bianco - Il versante italiano, in Il Monte Bianco: ambiente e storia alpinistica, Nicola Zanichelli Editore, 1980, p. 53.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Al centro della foto il ghiacciaio della Brenva, con l'indicazione delle montagne che lo circondano