Punta Helbronner

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Punta Helbronner
Punta Helbronner.JPG
La montagna vista da Pré-Saint-Didier
Stati Italia Italia
Francia Francia
Regione Valle d'Aosta Valle d'Aosta
Alvernia-Rodano-Alpi
Provincia -
Alta Savoia
Altezza 3 462 m s.l.m.
Catena Alpi
Coordinate 45°50′48.4″N 6°55′52.19″E / 45.846777°N 6.931164°E45.846777; 6.931164Coordinate: 45°50′48.4″N 6°55′52.19″E / 45.846777°N 6.931164°E45.846777; 6.931164
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Italia
Punta Helbronner
Punta Helbronner
Mappa di localizzazione: Alpi
Punta Helbronner
Dati SOIUSA
Grande Parte Alpi Occidentali
Grande Settore Alpi Nord-occidentali
Sezione Alpi Graie
Sottosezione Alpi del Monte Bianco
Supergruppo Massiccio del Monte Bianco
Gruppo Gruppo del Monte Bianco
Sottogruppo Gruppo della Tour Ronde
Codice I/B-7.V-B.2.f/b

La Punta Helbronner (3.462 m s.l.m.) è una montagna del Massiccio del Monte Bianco nelle Alpi Graie. Si trova lungo la frontiera tra l'Italia e la Francia.

La montagna prende il nome da Paul Helbronner, ingegnere e alpinista francese.

Fino all'aprile del 2012 sulla Punta Helbronner arrivava la Funivia dei Ghiacciai, ma a partire da tale data il tratto che collegava il rifugio Torino con Punta Helbronner è stato smantellato a seguito dei lavori per il ripristino completo del trasporto funiviario.

A oggi la Punta Helbronner è parzialmente raggiungibile solo a piedi dal ghiacciaio sottostante, in quanto l'intera area è presidiata da cantieri e recinzioni.

Il 23 giugno 2015 sulla Punta Helbronner è stato effettuato il viaggio inaugurale della nuova funivia Sky Way Monte Bianco, che sale ruotando di 360°.

Mostra dei cristalli[modifica | modifica wikitesto]

La mostra permanente di cristalli, con 150 minerali provenienti dal Massiccio del Monte Bianco, è stata momentaneamente allestita presso il Centro Visitatori del Pavillon.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]