Criminal (Britney Spears)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Criminal
Britney Spears Criminal.jpg
Screenshot del videoclip ufficiale.
Artista Britney Spears
Tipo album Singolo
Pubblicazione 30 settembre 2011
Durata 3 min : 45 s
Album di provenienza Femme Fatale
Genere Pop
Folk
Soft rock
Etichetta Jive, RCA
Produttore Max Martin, Shellback
Registrazione Maratone Studios, Stoccolma
Formati Download digitale
Britney Spears - cronologia
Singolo precedente
(2011)
Singolo successivo
(2012)
Logo
Logo del disco Criminal

Criminal è un brano musicale della cantante Britney Spears, uscito il 30 settembre 2011 come quarto singolo del suo settimo album Femme Fatale.[1] Il brano è stato scritto e prodotto dai produttori storici della Spears, Max Martin e Shellback, con l'aggiunta di Tiffany Amber, che ha partecipato come compositrice.

Il brano[modifica | modifica sorgente]

Il sito samesame e David Buchanan di Consequence of Sound hanno notato nel brano uno stile che ricorda quello di Madonna; Buchanan ha sottolineato come è evidente l'influenza di Ray of Light sul sound di Criminal;[2] mentre il sito "samesame" ha classificato la canzone come una midtempo che riporta alla mente l'era di American Life, più precisamente i brani Love Profusion e Intervention.[3]

L'influenza dello stile di Madonna è stato confermato dalla stessa Spears che ha affermato che l'intero album ha risentito di questa influenza, oltre a quella di Whitney Houston e Barbara Streisand. Ha inoltre aggiunto che Criminal è una delle sue canzoni preferite.[4]

Questa sua preferenza per il brano, più volte confermata anche sul suo twitter ufficiale, ha fatto pensare ad una possibile pubblicazione come singolo,[5] la conferma è arrivata quando nel mese di agosto la pagina ufficiale su Facebook della cantante ha pubblicato un sondaggio chiedendo ai fans cosa volessero come prossimo singolo.[6] Pochi giorni dopo la vittoria del brano Criminal nel sondaggio che lo vedeva contrapposto a Drop Dead (Beautiful) ed Inside Out, la stessa Spears lo ha confermato come quarto singolo.[7]

Critica[modifica | modifica sorgente]

Andy Gill dell'Indipendent ha definito il brano uno dei punti forti dell'intero album insieme a Till the World Ends, aggiungendo che l'intero album è molto artificiale a differenza di Criminal che lascia di stucco per il suo stile contrastante con l'intero album: "In effetti, è quasi scioccante quando la traccia finale dell'album - Criminal - si apre con il suono di un flauto che ricorda i brani folk e la presenza della chitarra fa pensare che quell'audio è stato accidentalmente aggiunto al brano".[8] Amy Sciaretto di popcrush ha dato quattro stelle alla canzone commentando che "solo Britney può rendere sexy il suono di un flauto".[9] Natalie Shaw di BBC Online ha commentato il brano dicendo che Criminal con il suo testo adolescenziale, la melodia di un flauto quasi da favola e il ritmo estivo, riesce a distinguersi completamente dalle altre canzoni dell'album.[10]

Il video[modifica | modifica sorgente]

Le riprese del video, diretto da Chris Marrs Piliero (stesso regista di I Wanna Go), si sono svolte a Londra.[11] Dalle prime immagini uscite sul web si può notare una Britney Spears intenta a rapinare dei negozi. Al video partecipa anche l'allora fidanzato della popstar.[12] Riguardo al video la Spears ha spiegato: "È una bella trama. Parla di una ragazza dell’alta società, della sua vita e del suo modo di vivere che è totalmente differente dal ragazzo di cui è innamorata. Descrive ciò che succede quando due caratteri totalmente opposti si avvicinano."[13] Il video è stato presentato in anteprima su iTunes il 18 ottobre 2011.[14] Pochi minuti dopo il rilascio il video ha debuttato alla posizione numero 1 della classica iTunes dei video, raggiungendo dopo poche ore la prima posizione.[15]

Il video inizia in una stanza dove si sta svolgendo una festa d'alta società. La Spears, che indossa un vestito a rete elegante e un'acconciatura a chignon, è accanto al suo fidanzato impegnato a chiacchierare con altre persone. La donna si guarda intorno annoiata,il suo ragazzo se ne accorge e inizia ad urlarle contro infastidito, lei scappa in bagno. Calmato il pianto, si spruzza un po' del suo profumo Radiance ed esce. Tornata in sala, vede il suo fidanzato flirtare con un'altra ragazza, al che Britney dice alla ragazza "vedo che stasera non sei andata a lavorare sull'angolo della strada!" (So you're not working on the Street Corner tonight,I see!), il fidanzato rimane scioccato dalla frase e porta Britney fuori, dove l'affronta, la insulta e la colpisce con uno schiaffo. Un cameriere (interpretato da Jason Trawick,fidanzato ed ex manager della Spears) assiste alla scena ed interviene per difendere la ragazza, picchiando l'uomo, che cade a terra dolorante. Il ragazzo invita la Spears ad andare via con lui, lei accetta, e si allontana in moto con lui solo dopo aver dato un calcio all'inguine al suo, ormai ex, fidanzato. Arrivati a casa Britney trova una pistola in un armadietto di cui si appropria. Poco dopo i due si ritrovano a fare l'amore nel letto del ragazzo di Britney. La scena si sposta, e Britney, con la pistola presa a casa del suo fidanzato, rapina una banca e fuggono con una moto. La scena si sposta ancora: la Spears sta facendo la doccia con Trawick. Il video finisce con i due fidanzati che si baciano in mezzo agli spari della polizia, e i poliziotti che li cercano in casa.

Paragoni con il video di We Found Love[modifica | modifica sorgente]

Il video è stato comparato a quello di We Found Love di Rihanna, uscito due giorni dopo di quello di Criminal, il 19 ottobre 2011.[16] Fra le somiglianze, le critiche hanno evidenziato il fatto che entrambi i video sono stati girati nel Regno Unito e che sono stati oggetti di controversie nel Paese; entrambe contengono scene di sesso, violenza e criminalità; entrambe includono la figura del ragazzaccio e parlano della vita privata delle due cantanti.[17] Katherine St Asaph di PopDust ha notato che, nonostante molti artisti pop pubblichino video che traggono ispirazione dalle loro vite private, non mettono lo spettatore in imbarazzo. Non si può tuttavia dire lo stesso per Britney e Rihanna, e non importa se queste hanno voltato pagina nei confronti delle loro situazioni passate, poiché ciò che si dice di loro non l'ha fatto. La St Asaph ha inoltre fatto notare che né Britney, né Rihanna hanno mai parlato molto delle loro vite private nelle loro interviste; ha tuttavia aggiunto che non ce n'è bisogno, visto che, secondo il suo punto di vista, i loro video sono molto più efficaci delle loro interviste per capire le loro situazioni.[17] Anche Rae Alexandra di SF Weekly ha fatto paragoni fra Criminal e We Found Love, asserendo che entrambi i video contengono "un sentimento antibritannico". Ha infatti scritto che in Criminal i "cattivi" (il suo fidanzato e i poliziotti) sono tutti britannici, mentre colui che la salva, il "criminale", è americano. Alexandra ha poi sottolineato che Britney e Rihanna hanno girato due dei loro video più controversi in un Paese con un minore tasso di criminalità rispetto agli Stati Uniti. Secondo Alexandra, infatti, i video contengono una rappresentazione xenophobica dei britannici, visti come nemici dalla cultura di massa statunitense.[18]

Classifiche[modifica | modifica sorgente]

Classifica (2011) Posizione
massima
Belgio (Fiandre)[19] 38
Belgio (Vallonia)[20] 24
Canada[21] 16
Danimarca[22] 39
Finlandia[23] 11
Francia[24] 13
Repubblica Ceca[25] 6
Slovacchia[26] 8
Spagna[27] 46
Stati Uniti[28] 55
Svezia[29] 36
Svizzera[30] 33

Crediti[modifica | modifica sorgente]

  • Britney Spears – voce
  • Chau Phan – coro
  • John Hanes – tecnico del suono
  • Max Martin – compositore, produttore e tastiere
  • Serban Ghenea – mix audio
  • Shellback – compositore, produttore, tastiere e chitarra
  • Tiffany Amber – compositrice
  • Tim Roberts – tecnico del suono

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ iTunes - Musica - Criminal - Single di Britney Spears
  2. ^ Album Review: Britney Spears – Femme Fatale.
  3. ^ Femme Fatale Review.
  4. ^ Britney Spears parla delle sue canzoni preferite di Femme Fatale.
  5. ^ Britney Spears Teases Femme Fatale Slow Jam 'Criminal' 'One of my favorites,' Spears tweets of the mellow song, produced by Max Martin and Shellback., mtv.
  6. ^ Britney Spears: vota il quarto singolo.
  7. ^ Criminal quarto singolo.
  8. ^ Indipendent Review of Femme Fatale.
  9. ^ PopCrush Review.
  10. ^ BBC - Music - Review of Britney Spears - Femme Fatale
  11. ^ Britney Spears angers MPs over 'Criminal' video shoot - Music News - Digital Spy
  12. ^ Britney Spears Armed And Dangerous In 'Criminal' Pics - Music, Celebrity, Artist News | MTV
  13. ^ JunglePlanet.It - Musica, TV, Serie TV, Gossip e tanto altro
  14. ^ Britney Spears sexy e bollente, mtv, 18 ottobre 2011. URL consultato il 19 ottobre 2011.
  15. ^ (EN) Britney Spears' "Criminal" Music Video Races Up iTunes Chart Within Minutes, cambio.
  16. ^ (EN) Britney and Rihanna Debut New Videos – and Anti-English Sentiments. URL consultato il 15 gennaio 2012.
  17. ^ a b (EN) Britney Spears, Rihanna, And the Videos Ripped From the Rumors. URL consultato il 15 gennaio 2012.
  18. ^ Britney and Rihanna Debut New Videos - and Anti-English Sentiments - San Francisco Music - All Shook Down
  19. ^ ultratop.be - Britney Spears - Criminal
  20. ^ ultratop.be - Britney Spears - Criminal
  21. ^ http://www.billboard.com/#/charts/canadian-hot-100?begin=31&order=position
  22. ^ ://http://danishcharts.com/showitem.asp?interpret=Britney+Spears&titel=Criminal&cat=s
  23. ^ finnishcharts.com - Britney Spears - Criminal
  24. ^ lescharts.com - Britney Spears - Criminal
  25. ^ Čns Ifpi
  26. ^ Sns Ifpi
  27. ^ spanishcharts.com - Britney Spears - Criminal
  28. ^ http://www.billboard.com/#/charts/hot-100?begin=51&order=position
  29. ^ swedishcharts.com - Britney Spears - Criminal
  30. ^ Britney Spears - Criminal - hitparade.ch