Climene (Oceanina)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Climene (figlia di Oceano))
Jump to navigation Jump to search
Climene
Nome orig.Κλυμένη
SpecieOceanina
SessoFemmina
ProfessioneDea delle acque e dei mari

Climene (in greco antico: Κλυμένη, Klyménē) è un personaggio della mitologia greca, un'oceanina e divinità delle acque e dei mari.

Mitologia[modifica | modifica wikitesto]

Figlia di Oceano[1] e di Teti[1], Climene è una delle tremila Oceanine[1] appartenenti alla prima generazione divina.

Le fonti danno versioni differenti riguardo ai suoi matrimoni e alla sua prole:

Genealogia (Esiodo)[modifica | modifica wikitesto]

Urano
Gaia
Ponto
Oceano
Teti
Iperione
Teia
Crio
Euribia
Potamoi
Oceanine
Elio
Selene
Eos
Astreo
Pallante
Perse
Crono
Rea
Ceo
Febe
Estia
Era
Ade
Zeus
Latona
Asteria
Demetra
Poseidone
Giapeto
Asia o Climene
Temi
(Zeus)
Mnemosine
Atlante
Menezio
Prometeo
Epimeteo
Ore
Muse


Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c Esiodo, Teogonia, 351.
  2. ^ Esiodo, Teogonia 507 su theoi.com. (In inglese)
  3. ^ Igino, Fabulae, Prefazione su theoi.com. (In inglese)
  4. ^ Pseudo-Apollodoro, Biblioteca, libro I. 2. 3 su theoi.com. (In inglese)
  5. ^ Scoli a Pindaro, Olimpica IX, 81; ad Odissea, X, 2.
  6. ^ Dionigi di Alicarnasso, Antichità romane, I, 17, 3.
  7. ^ (EN) Esiodo, Catalogo delle donne frammento 1, su theoi.com. URL consultato il 10 maggio 2019.
  8. ^ Ovidio, Metamorfosi, IV, 204.
  9. ^ Servio Mario Onorato su Eneide, X.
  10. ^ Euripide apud Strabone, Geografia, I, 2, 27.
  11. ^ Klymene, su theoi.com. URL consultato il 4 giugno 2022.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Mitologia greca: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mitologia greca