Chiara Salerno

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Chiara Salerno (Roma, 26 settembre 1957) è un'attrice, doppiatrice e direttrice del doppiaggio italiana, figlia degli attori Enrico Maria Salerno e Valeria Valeri, accanto ai quali ha recitato nel film Il carabiniere (1981), una sceneggiata napoletana di Silvio Amadio con Fabio Testi e Massimo Ranieri protagonisti, ma anche cugina del giornalista Paolo Salerno e della cantante Sabrina Salerno.

Dall'ex marito Stefano Benassi, ha avuto due figlie: Isabella e Veronica.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nota per avere doppiato Connie Nielsen ne Il gladiatore di Ridley Scott, ha prestato la voce ad altre attrici: Mary Steenburgen, Nancy Travis e Margaret Avery. Inoltre, ha doppiato anche l'attrice Kristine Sutherland nel ruolo di Joyce Summers, la madre di Buffy, nel telefilm Buffy l'ammazzavampiri.

Per la televisione italiana ha interpretato il personaggio della dottoressa Alida Castellani nella terza e quarta serie di Un medico in famiglia e quello della dottoressa Nicoletta Veneziani nel serial poliziesco La squadra. Negli anni ottanta posa completamente nuda su Playboy. Ha vinto il premio Maschera d'argento.

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Teatro[modifica | modifica wikitesto]

Doppiaggio[modifica | modifica wikitesto]

Film cinema[modifica | modifica wikitesto]

Film animati[modifica | modifica wikitesto]

Telefilm[modifica | modifica wikitesto]

Soap opera e telenovelas[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]