Magnum P.I. (serie televisiva 2018)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vai alla navigazione Vai alla ricerca
Magnum P.I.
Immagine tratta dalla sigla
PaeseStati Uniti d'America
Anno2018-2024
Formatoserie TV
Generepoliziesco, drammatico
Stagioni5
Episodi96
Durata42 min (episodio)
Lingua originaleinglese
Rapporto16:9
Crediti
IdeatoreEric Guggenheim, Peter M. Lenkov
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
MusicheKeith Power, Brian Tyler
Produttore esecutivoJohn Davis, John Fox, Eric Guggenheim, Peter M. Lenkov
Casa di produzioneDavis Entertainment, Universal Television, CBS Television Studios
Prima visione
Prima TV originale
Dal24 settembre 2018
Al3 gennaio 2024
Rete televisivaCBS (st. 1-4)
NBC (st. 5)
Prima TV in italiano
Dal16 ottobre 2018
Alin corso
Rete televisivaFox (st. 1-4)
Opere audiovisive correlate
OriginariaMagnum, P.I.

Magnum P.I. è una serie televisiva statunitense creata da Eric Guggenheim e Peter M. Lenkov, prodotta dal 2018[1] al 2024.

Si tratta di un reboot dell'omonima serie televisiva andata in onda dal 1980 al 1988. La serie si inserisce nello stesso universo narrativo di altre due serie, entrambe sviluppate da Lenkov ed entrambe reboot, ovvero Hawaii Five-0 e MacGyver. I tre telefilm sono stati definiti collettivamente "Lenkov-verse".[2]

In Italia, la serie ha debuttato su Fox il 16 ottobre 2018[3] e su Italia 1 il 19 novembre 2019.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Dopo essere tornato dalla guerra in Afghanistan, Thomas Magnum, un ufficiale dei Navy SEAL, decide di cambiare vita e usare le sue abilità come investigatore privato alle Hawaii. Egli è anche il consulente per la sicurezza della villa del famoso romanziere Robin Masters. La villa è gestita da un maggiordomo donna, Juliet Higgins, ex agente dei servizi segreti inglesi (MI6). Nella villa vive anche Teuila "Kumu" Tuileta, la curatrice culturale della tenuta.

Higgins ha continui battibecchi con Magnum, che vive nella dépendance, tuttavia spesso lo aiuta con i suoi casi e diventa partner a pieno titolo dell'agenzia durante la seconda stagione.

I migliori amici di Magnum sono Orville Wright detto "Rick", ex marine che gestisce il suo locale ed è un incallito playboy, e Theodore Calvin detto "T.C.", pilota di elicotteri (anche lui ex marine) che porta i turisti in giro alle Hawaii sul suo elicottero. Entrambi lo aiutano nella soluzione dei casi che si presentano di volta in volta. I tre si sono conosciuti in Afghanistan, durante la prigionia, e sono sopravvissuti aiutandosi a vicenda insieme ad un altro SEAL, J.J., amico di Magnum che muore nel primo episodio ma torna in seguito in qualche episodi con dei flashback.

Magnum nelle sue indagini è spesso in contrasto con il detective Gordon Katsumoto dell'HPD, ma quando è necessario i due si aiutano a vicenda.

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Episodi Prima TV USA Prima TV Italia
Prima stagione 20 2018-2019 2018-2019
Seconda stagione 20 2019-2020 2019-2020
Terza stagione 16 2020-2021 2021
Quarta stagione 20 2021-2022 2022
Quinta stagione 20 2023-2024

Crossover[modifica | modifica wikitesto]

Il 19 luglio 2018, il network CBS ha annunciato che la serie vedrà diversi crossover con la nona stagione di Hawaii Five-0, con Kimee Balmilero, Taylor Wily e Alex O'Loughlin che interpreteranno nella serie i ruoli rispettivi di Noelani Cunha, Kamekona Tupuola e Steve McGarrett[4][5]. In realtà non è mai stato realizzato un vero crossover, ma ci sono state solo alcune apparizioni di Kamekona, Duke, Noelani, Flippa e dell'investigatore privato Harry Brown da una serie nell'altra. Il 3 gennaio 2020 è stato trasmesso il primo effettivo crossover tra Hawaii Five-0 e Magnum P.I., composto di due episodi.[6]

Personaggi e interpreti[modifica | modifica wikitesto]

Principali[modifica | modifica wikitesto]

  • Thomas Magnum, interpretato da Jay Hernandez, doppiato da Francesco Venditti. Un ex tenente dei Navy SEAL, congedatosi si è ritirato alla Hawaii nella villa di un reporter che lo seguiva in guerra. Nell'arcipelago si dedica all'attività di investigatore privato, e capo della sicurezza della tenuta di Robin Masters. Persona simpatica, che sceglie di vivere con spensieratezza, ma ha un forte senso del dovere, è un uomo leale pronto a tutto per dare una mano a chi ha più bisogno di aiuto, anche infrangendo i protocolli.
  • Juliet Higgins, interpretata da Perdita Weeks, doppiata da Giulia Catania. Una ex agente dell'MI6, dopo essere stata cacciata per aver dato la caccia all'assassino del suo fidanzato, trova lavoro come maggiordomo della villa di Masters, nella seconda stagione entra in società con Magnum. È una donna orgogliosa ma anche sensibile, al contrario di Magnum preferisce un approccio più pratico e professionale, è implicito che tra i due ci sia un sentimento che veda anche oltre l'amicizia.
  • Orville "Rick" Wright, interpretato da Zachary Knighton, doppiato da Stefano Crescentini. Ex fuciliere dei SEAL, nella prima stagione gestisce un locale alla moda, mentre nella seconda ne apre un bar tutto suo. Ha conoscenze un po' ovunque sia nell'isola che fuori. Prima di entrare nell'esercito era un delinquente, ha avuto un'adolescenza difficile. Lui e TC aiutano spesso Magnum nei casi in cui lavora quando la situazione diventa pericolosa.
  • Theodore "TC" Calvin, interpretato dall'attore Stephen Hill[7], doppiato da Andrea Lavagnino. Pilota di elicotteri, anche lui è un membro del team di Magnum. Alle Hawaii ha aperto una agenzia di tour su elicotteri dell'arcipelago, nella seconda stagione entra in società con Rick per aprire il locale. Persona estremamente leale e idealista, per lui al di sopra di ogni cosa è importante non infrangere mai gli invalicabili confini etici e morali.
  • Kumu, interpretata da Amy Hill, doppiata da Chiara Salerno. È la curatrice culturale della tenuta di Masters, vi lavorava già prima che lui comprò la villa, molto amica con Magnum e Higgins, talvolta li aiuta anche in alcuni casi, rivelandosi astuta e piena di risorse. In passato è stata sposata, è da anni che ormai è vedova.
  • Detective Gordon Katsumoto, interpretato da Tim Kang, doppiato da Nanni Baldini. È un detective della HPD, il suo rapporto con Magnum è di amore-odio, anche se in realtà i due sono amici sebbene Gordon è restio ad ammetterlo. Uomo estremamente professionale, lui e moglie hanno divorziato, dal loro matrimonio è nato il loro unico figlio Dennis. Magnum nei suoi casi si avvale dell'aiuto di Gordon approfittando della sua posizione di detective.

Ricorrenti[modifica | modifica wikitesto]

  • Sebastian Nuzo, interpretato da Domenick Lombardozzi, doppiato da Francesco Sechi. Un ex membro del team di Magnum, muore nel primo episodio, successivamente compare alcune volte in dei flashback.
  • Kenny "Shammy" Shamberg, interpretato da Christopher Thornton, doppiato da Marco Giansante. Ex militare, costretto a vivere su una sedia a rotelle, diventa amico di TC, Magnum e Rick.
  • Dottoressa Noelani Cunha, interpretata da Kimee Balmilero. Una patologa dell'istituto di medicina legale di Honolulu, compare anche in Hawaii Five-O.
  • Kamekona Tupuola, interpretato da Taylor Wily. Un ristoratore dell'isola, nemico in affari di TC, compare anche in Hawaii Five-O.
  • Francis "Icepick" Hofstetler, interpretato da Corbin Bernsen, doppiato da Alberto Angrisano. Il padre adottivo di Rick, si tratta di un criminale, che ha cercato di tenere il figlioccio lontano dalla criminalità. Nella seconda stagione viene scarcerato perché affetto da un tumore al polmone allo stadio terminale.
  • Luther H. Gillis, interpretato da Ken Jeong. Un investigatore privato rivale di Magnum.
  • Capitano Buck Greene, interpretato da James Remar, doppiato da Edoardo Siravo. L'ex comandante di Magnum, nella seconda stagione lo invierà in una missione suicida per far liberare il figlio, tenuto in ostaggio, in seguito si dimette.
  • Hannah, interpretata da Jordana Brewster, doppiata da Eleonora De Angelis. Ex fidanzata di Magnum, lavora nell'intelligence, muore nella prima stagione dopo che si era messa nei guai per salvare il padre.
  • Jin Jeong, interpretato da Bobby Lee, doppiato da Luigi Morville. Esperto di informatica, lavora ai limiti della legge, spesso ha operato al fianco di Magnum.
  • Abby Miller, interpretata da Brooke Lyons, doppiata da Claudia Razzi. Avvocatessa e interesse amoroso di Magnum.
  • Maleah, interpretata da Janel Parrish, doppiata da Alice Venditti. È la figlia illegittima del defunto marito di Kumu, infatti in passato l'aveva tradita avendo avuto Maleah dalla sua amante.
  • Suzy Madison, interpretata da Betsy Phillips, doppiata da Loretta Di Pisa. È la fidanzata di Rick, i due avranno poi una bambina.
  • Cade, interpretato da Martin Martinez, doppiato da Lorenzo Del Romano. Ragazzo che viene da dei quartieri poveri, TC si affeziona a lui e gli offre un lavoro come cameriere nel bar di Rick.
  • Lia Kaleo, interpretata da Chantal Thuy, doppiata da Eva Padoan. Detective e partner di Gordon, intraprende una relazione con Magnum.
  • Beth, interpretata da Shawna Christensen, doppiata da Giuppy Izzo. Ex moglie di Gordon.
  • Robbie Nelson, interpretato da Devon Sawa, doppiato da Giorgio Borghetti. Vecchio amico di Rick, è venuto alle Hawaii da Chicago per fuggire dalla mafia albanese, ma senza risultati, infatti lo trovano e lo uccidono.
  • Dennis Katsumoto, interpretato da Lance Lim. Unico figlio di Gordon Katsumoto avuto con la sua ex moglie Beth. Nonostante sia a volte in disaccordo con suo padre, alla fine si vogliono molto bene e ha anche un ottimo rapporto con sua madre, nonostante il divorzio.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Sviluppo[modifica | modifica wikitesto]

Nel febbraio del 2018, venne annunciato che la CBS avevo dato il via libera alla realizzazione dell'episodio pilota, scritto da Peter M. Lenkov e Eric Guggenheim e diretto da Justin Lin.[8][9]

L'11 maggio 2018, CBS ordinò ufficialmente la serie, in cui Peter M. Lenkov sarà anche produttore esecutivo e showrunner.[10]

Il 22 agosto 2018, con l'arrivo dell'uragano Lane di quarta categoria, nelle Hawaii la CBS riferì che "stavano monitorando da vicino la situazione" ma che la produzione sarebbe continuata come previsto.[11][12] Il giorno seguente, la rete, sospese temporaneamente la produzione della serie e di Hawaii Five-0 fino a nuovo avviso.[13][14]

Il 25 gennaio 2019, viene rinnovata per una seconda stagione.[15]

A maggio 2020 la CBS ha rinnovato la serie per una terza stagione. Ottiene un ulteriore rinnovo anche per una quarta, e sebbene fosse stato annunciato che sarebbe stata l'ultima, ottiene invece un doppio rinnovo per una quinta e una sesta, con contestuale passaggio su NBC.[16] Successivamente venne annunciata la cancellazione della sesta stagione. A giugno 2023 è stato riportato che la quinta sarà la stagione finale.[17]

Casting[modifica | modifica wikitesto]

Il 20 febbraio 2018, Jay Hernandez venne scelto per interpretare Thomas Magnum.[18] Il 2 marzo 2018, entrò nel cast Perdita Weeks nel ruolo di Juliet Higgins[19], seguita, il 16 maggio 2018 da Zachary Knighton (Rick Wright).[20] Tre giorni dopo, Stephen Hill, si unì al cast nel ruolo di Theodore "T.C" Calvin.[21] Successivamente, Tim Kang, venne scelto per interpretare il detective Gordon Katsumoto[22], seguito da Amy Hill nel ruolo di Kumu.[23]

Tom Selleck, che interpretava Magnum nella serie originale, pur complimentandosi per il lavoro svolto dagli autori, ha tuttavia dichiarato in un'intervista che non sarebbe mai apparso nel reboot, anche se gli era stato richiesto, per non togliere nulla all'originale e anche a causa delle riprese concomitanti di Blue Bloods.[24]

Roger E. Mosley, che interpretava Theodore Calvin nella serie originale, ha recitato in un episodio.[25] Larry Manetti, che interpretava invece Rick Wright, ha un ruolo ricorrente nella nuova serie con il personaggio che interpreta nel reboot di Hawai Five-0.[26]

Riprese[modifica | modifica wikitesto]

Le riprese della prima stagione sono iniziate il 23 luglio 2018 con una tradizionale benedizione hawaiana.[27]

Un tema ricorrente della serie originale era l'uso da parte di Magnum della Ferrari 308 GTS di Masters. L'auto è diventata un'icona culturale, indissolubilmente legata alla serie, così nella nuova serie è stata brevemente mostrata nell'episodio pilota. Nel 2018 il team di produzione ha aggiornato il veicolo preferito con una Ferrari 488 Spider. [28]

Promozione[modifica | modifica wikitesto]

Il 16 maggio 2018 è stato pubblicato il primo trailer della serie.[29]

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

L'episodio pilota è stato trasmesso in anteprima speciale al San Diego Comic-Con International.[30]

Accoglienza[modifica | modifica wikitesto]

Il reboot di Magnum, P.I. ha ricevuto recensioni contrastanti da parte dalla critica. Sull'aggregatore di recensioni Rotten Tomatoes ha un indice di gradimento del 57% con un voto medio di 6.35 su 10, basato su 21 recensioni[31], mentre su Metacritic ha un punteggio di 47 su 100, basato su 16 recensioni.[32]

Su Wired.it la recensione è abbastanza critica: "...Il remake dell'omonimo telefilm degli anni '80 è una produzione al minimo sindacale dello sforzo che ne riproduce le dinamiche senza fantasia..."[33] Analogo giudizio critico si ritrova su Movieplayer.it: "...Non bastano i meravigliosi paesaggi, gli scontri e gli inseguimenti di ogni tipo per mantenere alta l'attenzione degli spettatori, anche quelli che non ricordano con affetto l'interpretazione di Tom Selleck, diventata davvero iconica e memorabile nel corso degli anni." [34]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Breaking News - CBS Announces Fall 2018-2019 Primetime Premiere Dates | TheFutonCritic.com, su thefutoncritic.com. URL consultato il 24 settembre 2018.
  2. ^ (EN) Joe Otterson, Joe Otterson, 2019-2020 Fall Broadcast Schedule, su Variety, 16 maggio 2019. URL consultato il 19 giugno 2020.
  3. ^ Calendario serie tv Italia: tutte le date di partenza!, su tvserial.it, 11 settembre 2018. URL consultato il 15 settembre 2018.
  4. ^ (EN) The No-Brainer Magnum P.I.-Hawaii Five-0 Crossover Will Happen, Obviously | TV Guide, in TVGuide.com, 19 luglio 2018. URL consultato il 24 settembre 2018.
  5. ^ (EN) 'Magnum P.I.' will do a crossover episode with 'Hawaii Five-0,' producer promises, in EW.com. URL consultato il 24 settembre 2018 (archiviato dall'url originale il 22 luglio 2018).
  6. ^ A a gennaio il crossover tra Hawaii Five-0 e Magnum P.I., su blog.screenweek.it, 18 novembre 2019. URL consultato il 5 gennaio 2019.
  7. ^ (EN) Stephen Hill - Magnum P.I. Cast Member. URL consultato il 7 febbraio 2021.
  8. ^ (EN) Nellie Andreeva, ‘Magnum P.I.’ & ‘Cagney And Lacey’ Reboots, Cop Drama ‘Chiefs’ Get CBS Pilot Orders, in Deadline, 27 gennaio 2018. URL consultato il 24 settembre 2018.
  9. ^ (EN) Nellie Andreeva, ‘Magnum P.I’: Justin Lin To Direct CBS Pilot Reboot, in Deadline, 7 febbraio 2018. URL consultato il 24 settembre 2018.
  10. ^ (EN) Nellie Andreeva, ‘Magnum P.I.’, ‘God Friended Me’ & ‘The Red Line’ Dramas Get CBS Series Orders, in Deadline, 11 maggio 2018. URL consultato il 24 settembre 2018.
  11. ^ (EN) Dino-Ray Ramos,Denise Petski, ‘Hawaii-Five-O’ & ‘Magnum P.I.’ Shut Down Production As Hurricane Lane Moves In – Update, in Deadline, 23 agosto 2018. URL consultato il 24 settembre 2018.
  12. ^ (EN) Hawaii Five-0 and Magnum PI filming could be shut down, in Digital Spy, 23 agosto 2018. URL consultato il 24 settembre 2018.
  13. ^ Sandra Gonzalez, CNN, 'Magnum P.I.,' 'Hawaii Five-0' shut down production ahead of Hurricane Lane, in CNN. URL consultato il 24 settembre 2018.
  14. ^ (EN) 'Hawaii Five-0' and 'Magnum PI' Productions Shut Down for Hurricane Lane, in TheWrap, 23 agosto 2018. URL consultato il 24 settembre 2018.
  15. ^ (EN) Nellie Andreeva, Nellie Andreeva, ‘FBI’, ‘The Neighborhood’ & ‘Magnum P.I.’ Renewed For Season 2 By CBS, su Deadline, 25 gennaio 2019. URL consultato il 27 gennaio 2019.
  16. ^ (EN) Matt Webb Mitovich, Magnum P.I. Saved! Cancelled CBS Reboot Snags 2-Season, 20-Episode Order at NBC, su Deadline, 1º luglio 2022. URL consultato il 1º luglio 2022.
  17. ^ Magnum P.I. cancellato dopo la fine della quinta stagione, su CINEFILOS, 26 giugno 2023. URL consultato il 28 luglio 2023.
  18. ^ (EN) Nellie Andreeva, ‘Magnum P.I.’: Jay Hernandez Cast As Thomas Magnum In CBS’ Reboot Pilot, in Deadline, 20 febbraio 2018. URL consultato il 24 settembre 2018.
  19. ^ (EN) Nellie Andreeva,Denise Petski, ‘Magnum P.I.’: Perdita Weeks To Star As Juliet Higgins In CBS Reboot Pilot, in Deadline, 2 marzo 2018. URL consultato il 24 settembre 2018.
  20. ^ (EN) Nellie Andreeva, ‘Magnum P.I.’: Zachary Knighton To Play Rick In CBS Reboot Pilot, in Deadline, 16 marzo 2018. URL consultato il 24 settembre 2018.
  21. ^ (EN) Denise Petski, ‘Magnum P.I.’ Casts Stephen Hill; ‘Dead Inside’ Adds Myles Bullock, in Deadline, 22 marzo 2018. URL consultato il 24 settembre 2018.
  22. ^ (EN) Dino-Ray Ramos, ‘Magnum P.I’ Adds ‘The Mentalist’ Alum Tim Kang, in Deadline, 20 luglio 2018. URL consultato il 24 settembre 2018.
  23. ^ (EN) Denise Petski, ‘Magnum P.I.’: Amy Hill To Recur In CBS Reboot, in Deadline, 25 luglio 2018. URL consultato il 24 settembre 2018.
  24. ^ (EN) Gina Carbone published, Why Blue Bloods' Tom Selleck Will Never Appear On CBS' Magnum P.I. Reboot, su CINEMABLEND, 8 novembre 2019. URL consultato il 3 aprile 2024.
  25. ^ (EN) Britt Lawrence published, Magnum P.I. Is Bringing In An Original Series Star For A Fun Role, su CINEMABLEND, 21 febbraio 2019. URL consultato il 3 aprile 2024.
  26. ^ (EN) Matt Webb Mitovich, Magnum P.I. Welcomes Original Series’ Rick, Larry Manetti, in Hawaii Five-0 ‘Crossover’ — Get a First Look, su TVLine, 12 settembre 2019. URL consultato il 3 aprile 2024.
  27. ^ (EN) Filming for 'Magnum PI' reboot kicks off with Hawaiian blessing. URL consultato il 24 settembre 2018 (archiviato dall'url originale il 24 luglio 2018).
  28. ^ (EN) Antuan Goodwin, Meet the stars of Magnum P.I.: Jay Hernandez and the Ferrari 488 Spider, su Roadshow. URL consultato il 3 febbraio 2020.
  29. ^ (EN) CBS, First Look At Magnum P.I. on CBS, 16 maggio 2018. URL consultato il 24 settembre 2018.
  30. ^ (EN) Watch Magnum P.I.: Comic-Con 2018: Stream Exclusive Video Of Magnum P.I. Panel - Full show on CBS All Access, su CBS. URL consultato il 24 settembre 2018.
  31. ^ (EN) Magnum P.I.: Season 1 - Rotten Tomatoes. URL consultato il 24 settembre 2018.
  32. ^ (EN) Magnum P.I. (2018). URL consultato il 24 settembre 2018.
  33. ^ Magnum Pi 2018 dimostra che c'è un solo Magnum Pi, su Wired, 16 ottobre 2018. URL consultato il 19 giugno 2020.
  34. ^ Recensione Magnum P.I.: il ritorno dell'investigatore è privo di carisma e divertimento, su Movieplayer.it. URL consultato il 19 giugno 2020.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Televisione