Chiara Baschetti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Chiara Baschetti
Altezza180[1] cm
Misure86.5-63.5-89[1]
Taglia36[1] (UE) - 6[1] (US)
Scarpe41[1] (UE) - 9[1] (US)
OcchiCastani
CapelliCastani

Chiara Baschetti (Cesena, 28 marzo 1987) è una modella e attrice italiana.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Chiara Baschetti, nata a Cesena, ma cresciuta a Santarcangelo di Romagna, inizia a lavorare nel campo della moda dopo aver vinto nel 2003 il concorso di bellezza Elite Model Look Italia[1], grazie al quale si assicura un contratto con l'agenzia di moda Elite Model Management. Nello stesso anno vince il concorso Un volto per Fotomodella[1]. A contribuire al suo successo va segnalata la sua somiglianza con la top model Cindy Crawford e l'attrice americana Hilary Swank [2].

Nella stagione autunno/inverno 2004 debutta sulle passerelle di Emporio Armani, sfilando nella stessa stagione anche per Gaultier, La Perla, John Galliano, Fendi, Dsquared², Krizia, Gianfranco Ferrè, Blumarine e Cavalli. Nell'agosto dello stesso anno compare per la prima volta sulla copertina del mensile italiano Gioia, cui seguiranno Cosmopolitan, L'Officiel, Elle, Marie Claire (Francia), Vanity Fair (Italia), Vmagazine, Amica (Italia) e Glamour (Italia).

Dal 2009 è apparsa nelle campagne pubblicitarie di Ralph Lauren[3][4], P&C, Brunello Cucinelli, Diesel[5], Calida, Ann Taylor, Chrysler, Class by Roberto Cavalli, Escada Sport, Estee Lauder, GF Ferrè, Kérastase, La Perla, Paola Frani, Rocco Barocco, Sisley, Tezenis, Yves Saint Laurent, Carpisa, Macy's, Clarins , Garnier, Nexxus, Patek Philippe, Yamamay, Brax, Testa Nera, e Breil.

Nel 2015 debutta al cinema col film Ma che bella sorpresa, di Alessandro Genovesi, accanto a Claudio Bisio.[6] Nel settembre del 2017 debutta sul piccolo schermo come protagonista assieme a Gianni Morandi della miniserie in sei puntate L'isola di Pietro, per la regia di Umberto Carteni.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Agenzie[modifica | modifica wikitesto]

Campagne pubblicitarie[modifica | modifica wikitesto]

  • Brunello Cucinelli A/I (2010-2012) P/E(2011-2013)
  • Carpisa (2014)
  • Chopard P/E (2013)
  • Clarins (2013)
  • Chrysler
  • Diesel (2009)
  • Escada Sport
  • Estée Lauder
  • GF Ferrè
  • Kérastase
  • La Perla
  • Madeleine (2009)
  • Breil
  • Tezzenis
  • Nexus Hair
  • Schwartzkopf
  • Marco Bicego A/I (2014)
  • Ralph Lauren (2008-2010 e 2012-2014)
  • Yamamay (2013)
  • Patek Philip
  • Garnier Skin Care
  • Uniclo

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]