Ma che bella sorpresa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ma che bella sorpresa
Ma che bella sorpresa.png
Chiara Baschetti, Claudio Bisio e Valentina Lodovini in una scena del film
Paese di produzioneItalia
Anno2015
Durata91 min
Generecommedia
RegiaAlessandro Genovesi
SceneggiaturaAlessandro Genovesi, Giovanni Bognetti, Claudio Torres
Casa di produzioneMedusa Film, Colorado Film con il contributo del MiBACT in collaborazione con Mediaset Premium, Crédit Agricole Carispezia e TV Sorrisi e Canzoni
Distribuzione in italianoMedusa Film
FotografiaFederico Masiero
MontaggioClaudio Di Mauro
MusicheAndrea Farri
ScenografiaTonino Zera
Interpreti e personaggi

Ma che bella sorpresa è un film italiano del 2015 diretto da Alessandro Genovesi. È ispirato alla commedia brasiliana del 2009, campione d'incassi, A Mulher Invisível (letteralmente La donna invisibile) diretta da Claudio Torres.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

«Ci sono persone che hanno con altre persone delle relazioni inesistenti. Qualcun altro ha una relazione ideale con una persona che non esiste!»

(Giovanni)

Guido, un romantico professore di italiano milanese trapiantato a Napoli, viene lasciato dalla fidanzata Anna per un giovane skipper belga, di cui è anche incinta e la sua vita a quel punto sembra andare in frantumi nonostante il supporto dei genitori, Giovanni e Carla, e di Paolo, suo ex studente e ora insegnante di educazione fisica nella stessa scuola.

Nell'appartamento accanto al suo si trasferisce la bellissima Silvia. La ragazza incarna tutte le sue qualità desiderate e se ne innamora all'istante, ricambiato. Giada, altra vicina di casa li da poco rimasta vedova, è follemente innamorata di lui, ma non riesce a dichiararsi e passa il tempo origliando dal muro la sua vita.

Infine Guido, grazie all'aiuto della famiglia e degli amici, comprende che Silvia, in realtà, è solo un inganno della sua mente dopo lo shock provocato dalla separazione con Anna. Guido comincia a lottare per liberarsi di Silvia e, dopo diverso tempo, ci riuscirà anche grazie a Giada, ottenendo poi un grande successo grazie alla pubblicazione del romanzo in cui narra la storia d'amore con la ragazza immaginaria.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film è stato girato a Napoli.

Colonna sonora[modifica | modifica wikitesto]

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film è uscito nelle sale italiane l'11 marzo 2015 e ha incassato in totale 5.156.000 euro.[1]

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Ma che bella sorpresa, Mymovies. URL consultato il 17 aprile 2015.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema