Carmelo Cuttitta

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Carmelo Cuttitta
vescovo della Chiesa cattolica
Mons. Cuttitta Carmelo.jpg
Coat of arms of Carmelo Cuttitta.svg
In omnibus Christus
Titolo Ragusa
Incarichi attuali Vescovo di Ragusa (dal 2015)
Incarichi ricoperti Vescovo titolare di Novi (2007-2015)
Vescovo ausiliare di Palermo (2007-2015)
Nato 24 marzo 1962 (56 anni) a Godrano
Ordinato presbitero 10 gennaio 1987 dal cardinale Salvatore Pappalardo
Nominato vescovo 28 maggio 2007 da papa Benedetto XVI
Consacrato vescovo 7 luglio 2007 dall'arcivescovo Paolo Romeo (poi cardinale)

Carmelo Cuttitta (Godrano, 24 marzo 1962) è un vescovo cattolico italiano, dal 7 ottobre 2015 quinto vescovo di Ragusa.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Formazione e ministero sacerdotale[modifica | modifica wikitesto]

Nato da una famiglia di cattolici praticanti, compie gli studi per la preparazione al sacerdozio presso la Pontificia facoltà teologica San Giovanni Evangelista, come alunno del seminario maggiore di Palermo.

Il 10 gennaio 1987 l'arcivescovo di Palermo, cardinale Salvatore Pappalardo, lo ordina sacerdote.

In arcidiocesi svolge vari incarichi: vice rettore del seminario maggiore San Mamiliano, assistente diocesano dell'Azione cattolica giovani, vice parroco presso la parrocchia sant'Atanasio a Ficarazzi, segretario particolare dell'arcivescovo di Palermo. Nel 1996 è nominato parroco della parrocchia San Giuseppe Cottolengo e dal 2004 commissario arcivescovile della Congregazione degli Angeli (ente della scuola cattolica Santa Lucia). Svolge altri vari incarichi come membro della Commissione liturgica diocesana e consulente ecclesiastico della pastorale familiare. Fa parte della commissione diocesana per la canonizzazione di don Pino Puglisi. È stato uno dei preparatori del Convegno ecclesiale di Verona della Chiesa italiana.

Dal 1991 è segretario aggiunto in seno alla Conferenza Episcopale Siciliana.

Dal 1997 è membro del Consiglio presbiterale e dal 2002 membro del Collegio dei Consultori. Dal 2004 è cappellano di Sua Santità con titolo di Monsignore.

Ministero episcopale[modifica | modifica wikitesto]

Il 28 maggio 2007 papa Benedetto XVI lo nomina vescovo titolare di Novi e ausiliare dell'arcidiocesi di Palermo. Viene consacrato vescovo nella basilica-cattedrale di Palermo dall'arcivescovo di Palermo Paolo Romeo il 7 luglio 2007.

Dopo la nomina a vescovo diviene segretario generale Conferenza episcopale siciliana.

Il 7 ottobre 2015 papa Francesco lo nomina vescovo di Ragusa. Il 28 novembre prende possesso canonico della diocesi.

Stemma episcopale[modifica | modifica wikitesto]

Coat of arms of Carmelo Cuttitta.svg

Lo stemma episcopale è diviso in due parti:

  • nella prima parte su uno sfondo azzurro (colore che rappresenta l'ascesa verso Dio) vi è il sole, con al centro il monogramma di Gesù Cristo Salvatore del Mondo (IHS), a simboleggiare che Cristo è la luce che ci conduce alla Salvezza;
  • nella seconda parte, su uno sfondo d'oro, il metallo nobile per eccellenza, che rimanda alla virtù principale, la Fede, vi è una torre che simboleggia Maria, invocata come Beata Vergine Maria del Monte Carmelo, richiamando, quindi, il nome del vescovo

Le due parti sono divise da tre gigli che fanno riferimento a santa Rosalia, patrona di Palermo, sua arcidiocesi di origine.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Cappellano di Sua Santità - nastrino per uniforme ordinaria Cappellano di Sua Santità
— 2004

Genealogia episcopale[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]