Angelo Rizzo (vescovo)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Angelo Rizzo
vescovo della Chiesa cattolica
Stemma episcopale.png
In nomine Domini
 
Incarichi ricopertiVescovo di Ragusa (1974-2002)
 
Nato11 aprile 1926 a Montedoro
Ordinato presbitero31 ottobre 1948 dal vescovo Giovanni Jacono
Consacrato vescovo18 marzo 1974 dal cardinale Salvatore Pappalardo
Deceduto16 luglio 2009 (83 anni) a Montedoro
 

Angelo Rizzo (Montedoro, 11 aprile 1926Montedoro, 16 luglio 2009) è stato un vescovo cattolico italiano, dal 1974 al 2002 terzo vescovo di Ragusa.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Compie gli studi in preparazione all'ordinazione sacerdotale, nel seminario vescovile di Caltanissetta e il 31 ottobre 1948, viene ordinato sacerdote dal vescovo di Caltanissetta Giovanni Jacono.

Ha insegnato nel liceo-ginnasio del seminario di Caltanissetta ed ha ricoperto l'incarico di vice-rettore del seminario e Prefetto degli studi.

Nel 1965 il vescovo di Caltanissetta Francesco Monaco, lo nomina arciprete di Montedoro, vicario foraneo, dirigente dell'Ufficio Catechistico diocesano, componente presbiterale della Commissione Regionale e Nazionale e canonico della Cattedrale di Santa Maria La Nova.

Papa Paolo VI, il 2 febbraio 1974, lo nomina vescovo di Ragusa; riceve la consacrazione episcopale il 18 marzo 1974.

Nel suo ministero episcopale ha ordinato 40 sacerdoti, tra cui Mario Russotto.

In seno alla Conferenza Episcopale Italiana, è stato membro della Commissione episcopale per il Laicato.

Il 16 febbraio 2002 papa Giovanni Paolo II ha accettato le sue dimissioni per raggiunti limiti di età. Gli succede nell'ufficio Paolo Urso.

Dopo lunga malattia, il 16 luglio 2009 è morto a Montedoro, sua città d'origine, nella casa paterna. Le sue spoglie riposano nella Cattedrale di San Giovanni Battista a Ragusa.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) David M. Cheney, Angelo Rizzo, in Catholic Hierarchy. Modifica su Wikidata