Campionato del mondo rally 1976

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Campionato del mondo rally 1976
Edizione n. 4 del Campionato del mondo rally
Dati generali
Inizio 17 gennaio
Termine 30 novembre
Prove 10
Titoli in palio
Campionato costruttori Italia Lancia
su Lancia Stratos
Altre edizioni
Precedente - Successiva
Edizione in corso

Il Campionato del mondo rally 1976 è stata la 4ª edizione del Campionato del mondo rally. Fu valida solo per il campionato costruttori.[1]

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

# Data Rally Vincitore Vettura
1 17 - 24 gennaio Monaco Rally di Monte Carlo Italia Sandro Munari Lancia Stratos
2 20 - 22 febbraio Svezia Rally di Svezia Svezia Per Eklund Saab 96 V4
3 10 - 14 marzo Portogallo Rally del Portogallo Italia Sandro Munari Lancia Stratos
4 15- 19 aprile Kenya Safari Rally Kenya Joginder Singh Mitsubishi Lancer 1600 GSR
5 22 - 28 maggio Grecia Rally dell'Acropoli Svezia Harry Källström Datsun 160J
6 22 - 27 giugno Marocco Rally internazionale del Marocco Francia Jean-Pierre Nicolas Peugeot 504 TI
7 27 - 29 agosto Finlandia Rally di Finlandia Finlandia Markku Alén Fiat 131 Abarth Rally
8 6 - 8 ottobre Italia Rally di Sanremo Svezia Björn Waldegård Lancia Stratos
9 6 - 7 novembre Francia Tour de Corse Italia Sandro Munari Lancia Stratos
10 27 - 30 novembre Regno Unito Rally di Gran Bretagna Regno Unito Roger Clark Ford Escort RS1800

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

Classifica costruttori
Pos. Scuderia Punti
1 Italia Lancia 112
2 Germania Opel 57
3 Stati Uniti Ford 47
4 Svezia Saab 43
5 Giappone Datsun 39
6 Giappone Toyota 35
7 Italia Fiat 32
8 Francia Peugeot 31
9 Giappone Mitsubishi 20
10 Germania Porsche 14

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Season 1974, juwra.com. URL consultato il 7 dicembre 2011.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Automobilismo Portale Automobilismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di automobilismo