Arkady Ter-Tatevosyan

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Arkady Ivanovich Ter-Tadevosyan
22 maggio 1939 (78 anni)
Soprannome Komandos
Nato a Tbilisi RSS Georgiana RSS Georgiana
Dati militari
Paese servito URSS Unione Sovietica
Nagorno Karabakh Nagorno Karabakh
Armenia Armenia
Forza armata Armata Rossa
Esercito di difesa del Nagorno Karabakh
Guerre Guerra del Nagorno-Karabakh
voci di militari presenti su Wikipedia

Arkady Ivanovich Ter-Tadevosyan (rus. Аркадий Иванович Тер-Тадевосян, arm. Արկադի Հովհանեսի Տեր-Թադևոսյան; Tbilisi, 22 maggio 1939) è un generale armeno.

È stato un capo militare delle forze armene durante la guerra del Nagorno-Karabakh. Ter-Tadevosyan è conosciuto per aver attivamente organizzato le operazioni militari durante la battaglia di Shushi che portò alla conquista della città l'8 maggio 1992.[1]

È insignito del titolo di Eroe di Artsakh, la più alta onorificenza della repubblica.

Nel 2000 ha fondato l'associazione dei "Veterani della guerra di liberazione" ed è tutt'oggi considerato un eroe nazionale in Armenia e nel nagorno Karabakh.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ E.Aliprandi,Le ragioni del Karabakh, AndMyBook (2010), pag.75
  2. ^ Panarmenian, intervista 2010

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie