Ammiraglio della flotta

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Quello di ammiraglio della flotta è il più alto rango di ufficiale navale. In molte nazioni questo grado è riservato unicamente ai periodi di guerra ai più alti dignitari e per nomine cerimoniali. Il rango è solitamente superiore a quello di ammiraglio (che attualmente è il più alto grado della marina in tempo di pace) ed è normalmente ricoperto dall'ammiraglio più anziano dell'intera marina nazionale.

Il termine è utilizzato anche genericamente per un ammiraglio anziano che comanda un grande gruppo di navi compresa una flotta o un gruppo di flotte. I nomi relativi a questo rango variano di molto a seconda delle nazioni che lo utilizzano giungendo ad usare anche ammiraglio della marina e grande ammiraglio.[1]

Ammiraglio della flotta corrisponde nell'esercito di terra al rango di feldmaresciallo o maresciallo dell'aria, ranghi tutti superiori a quello di generale.

Etimologia[modifica | modifica wikitesto]

Il titolo di ammiraglio della flotta traccia le proprie origini nel medioevo quando il titolo era garantito nello specifico a un nobile che venisse nominato da un monarca ed elevato al comando della marina di un paese durante una specifica campagna.

Uso nelle specifiche nazioni[modifica | modifica wikitesto]


Nalla Marine nationale francese il termine può portare ad ambiguità di traduzione perché non vi è differenza tra ammiraglio e ammiraglio di flotta. In Francia esiste il titolo di ammiraglio di Francia che è onorifico corrispondente al titolo di maresciallo di Francia, ma non viene assegnato dal 1869. nel 1939 venne concesso il titolo di amiral de la flotte a François Darlan, unico nella storia francese a ricevere questo titolo.

Prima della caduta della monarchia nel 1952, la marina egiziana disponeva del rango equivalente di sayed elbehar elazam.

Nella marina turca il grado corrispondente è büyük amiral che letteralmente significa "grande ammiraglio", titolo che viene conferito unicamente dall'Assemblea Nazionale e viene concesso solo ad un ammiraglio che ha guidato con successo la vittoria di una grande flotta alla fine di una guerra. Il titolo non è stato più concesso durante l'epoca repubblicana. Durante il periodo dell'Impero Ottomano inoltre i comandanti generali della marina avevano il titolo tradizionale di Kapudan-i Derya.

Regno Unito[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Ammiraglio della flotta (Royal Navy).

Quello di ammiraglio della flotta è il più alto rango della Royal Navy oltre che di altre marine nel mondo, che è equiparato ai vari gradi "OF-10" delle forze militari aderenti alla NATO secondo la standardizzazione STNAG.

Il rango continua ad esistere nella Royal Navy britannica anche se le nomine sono ufficialmente cessate nel 1996.

Russia[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Ammiraglio della flotta dell'Unione Sovietica.

Il rango di ammiraglio della flotta (russo: Адмирал флoта, admiral flota) è il più alto della Marina russa ed è equivalente al grado di ammiraglio della flotta della disciolta Marina sovietica, nella quale vi era il titolo di ammiraglio della flotta dell'Unione Sovietica, che dopo il 1988, con la morte dell'ultimo insignito, l'ammiraglio Gorškov è rimasto vacante, e successivamente abolito in seguito allo scioglimento dell'Unione Sovietica. Nella Marina militare sovietica è stato il più alto grado dal 1940 al 1955, quando venne sostistituito con il grado di ammiraglio della flotta dell'Unione Sovietica. Nel 1962 il rango venne ripristinato accanto a quello di ammiraglio della flotta dell'Unione Sovietica che negli ultimi anni rimase solamente un titolo onorifico.

Polonia[modifica | modifica wikitesto]

Nella Marina Polacca il grado corrispondente ad ammiraglio della flotta è quello di Maresciallo di Polonia che ha codice di equivalenza NATO OF-8 e viene conferito solamente in tempo di guerra. Il grado denominato Ammiraglio della flotta invece ha codice di equivalenza NATO OF-8, inferiore al grado di ammiraglio, e corrisponde al grado di viceammiraglio della maggior parte delle marine militari mondiali, al grado di ammiraglio di squadra della Marina Militare Italiana e al viceammiraglio di squadra della Marine nationale francese.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ In alcune marine, ad ogni modo, come nella Kriegsmarine tedesca durante la Seconda guerra mondiale, "ammiraglio della marina" era considerato un rango addirittura superiore a quello di "ammiraglio della flotta" o un suo equivalente.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Francis E. McMurtrie and Raymond V.B. Blackman (editors), Jane's Fighting Ships 1949-50. New York: The McGraw-Hill Book Company, Inc., 1949.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

marina Portale Marina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di marina