Zulfahmi Khairuddin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Zulfahmi Khairuddin
Zulfahmi Khairuddin.jpg
Khairuddin a Losail nel 2010
Dati biografici
Nome Muhammad Zulfahmi Khairuddin
Nazionalità Malesia Malesia
Motociclismo IlmorX3-003.png
Carriera
Carriera nel Motomondiale
Esordio 2009 in classe 125
Miglior risultato finale
GP disputati 75
Podi 2
Punti ottenuti 243
Pole position 1
Giri veloci 3
 

Muhammad Zulfahmi Khairuddin (Selangor, 20 ottobre 1991) è un pilota motociclistico malese.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Esordisce nella classe 125 del motomondiale nel 2009, nel Gran Premio casalingo in qualità di wild card a bordo di una Yamaha YZR 125 del team Air Asia Team Malaysia, senza ottenere punti.

Nel 2010 diventa pilota titolare, ingaggiato dal team AirAsia - Sepang Int. Circuit con una Aprilia RSA 125; il compagno di squadra è Sturla Fagerhaug. Ottiene come miglior risultato quattro quindicesimi posti (Catalogna, Germania, Repubblica Ceca e Portogallo) e termina la stagione al 24º posto con 4 punti.

Nel 2011 passa alla guida di una Derbi RSA 125 del team Airasia-Sic-Ajo. Ottiene come miglior risultato un settimo posto a Sepang nella pista di casa e termina la stagione al 18º posto con 30 punti.

Nel 2012 corre nello stesso team nella nuova classe Moto3, alla guida di una KTM M32. Il 20 ottobre 2012 ottiene la sua prima pole position sul circuito di casa di Sepang ma anche una pole position storica per la Malesia, Zulfahmi è infatti il primo pilota malese a conquistare una pole in un campionato mondiale di motociclismo e in gara sfiora la vittoria all'ultimo giro chiudendo 2º,diventando così il primo pilota malese ad ottenere un podio nel motomondiale. Giunge terzo in Comunità Valenciana. Conclude la stagione al 7º posto con 128 punti.

Nel 2013 rimane nello stesso team, con compagni di squadra Luis Salom e Arthur Sissis. Ottiene come miglior risultato due sesti posti (Qatar e San Marino) e termina la stagione al 12º posto con 68 punti. In questa stagione è costretto a saltare il Gran Premio della Malesia per le fratture del polso destro e del quarto metacarpo della mano sinistra rimediate nel precedente GP d'Aragona.

Nel 2014 passa al team Ongetta-AirAsia, che gli affida una Honda NSF250R.

Risultati nel motomondiale[modifica | modifica sorgente]

2009 Classe Moto Flag of Qatar.svg Flag of Japan.svg Flag of Spain.svg Flag of France.svg Flag of Italy.svg Flag of Catalonia.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of the United States.svg Flag of Germany.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of Indianapolis.svg Flag of San Marino.svg Flag of Portugal.svg Flag of Australia.svg Flag of Malaysia.svg Flag of the Land of Valencia (official).svg Punti Pos.
125 Yamaha NE 20 0
2010 Classe Moto Flag of Qatar.svg Flag of Spain.svg Flag of France.svg Flag of Italy.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Catalonia.svg Flag of Germany.svg Flag of the United States.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of Indianapolis.svg Flag of San Marino.svg Flag of Aragon.svg Flag of Japan.svg Flag of Malaysia.svg Flag of Australia.svg Flag of Portugal.svg Flag of the Land of Valencia (official).svg Punti Pos.
125 Aprilia 21 20 25 21 Rit 22 15 15 NE 15 Rit Rit 16 19 16 NQ 15 20 4 24º
2011 Classe Moto Flag of Qatar.svg Flag of Spain.svg Flag of Portugal.svg Flag of France.svg Flag of Catalonia.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Italy.svg Flag of Germany.svg Flag of the United States.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of Indianapolis.svg Flag of San Marino.svg Flag of Aragon.svg Flag of Japan.svg Flag of Australia.svg Flag of Malaysia.svg Flag of the Land of Valencia (official).svg Punti Pos.
125 Derbi 19 10 11 19 Rit 18 14 18 24 NE 9 19 27 Rit 15 20 7 25 30 18º
2012 Classe Moto Flag of Qatar.svg Flag of Spain.svg Flag of Portugal.svg Flag of France.svg Flag of Catalonia.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Germany.svg Flag of Italy.svg Flag of the United States.svg Flag of Indianapolis.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of San Marino.svg Flag of Aragon.svg Flag of Japan.svg Flag of Malaysia.svg Flag of Australia.svg Flag of the Land of Valencia (official).svg Punti Pos.
Moto3 KTM 6 10 4 Rit 8 9 11 6 9 NE 6 Rit 11 Rit 5 2 Rit 3 128
2013 Classe Moto Flag of Qatar.svg Flag of Texas.svg Flag of Spain.svg Flag of France.svg Flag of Italy.svg Flag of Catalonia.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Germany.svg Flag of the United States.svg Flag of Indianapolis.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of San Marino.svg Flag of Aragon.svg Flag of Malaysia.svg Flag of Australia.svg Flag of Japan.svg Flag of the Land of Valencia (official).svg Punti Pos.
Moto3 KTM 6 7 7 Rit 11 9 17 16 NE 7 15 20 6 Rit NP 11 Rit 13 68 12º
2014 Classe Moto Flag of Qatar.svg Flag of Texas.svg Flag of Argentina.svg Flag of Spain.svg Flag of France.svg Flag of Italy.svg Flag of Catalonia.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Germany.svg Flag of Indianapolis.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of San Marino.svg Flag of Aragon.svg Flag of Japan.svg Flag of Australia.svg Flag of Malaysia.svg Flag of the Land of Valencia (official).svg Punti Pos.
Moto3 Honda 18 17 15 20 11 11 16 14 13
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Gara non valida Non qual./Non part. Ritirato/Non class. Squalificato "-" Dato non disp.
Fonte dei dati: motogp.com, racingmemo.free.fr, autosport.com, jumpingjack.nl.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]