Xander Harris

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – "Xander" rimanda qui. Se stai cercando il nome proprio di persona, vedi Sandro.
Xander Harris
Xander
Xander
Universo Buffyverse
Lingua orig. Lingua inglese
Soprannome
  • Xander
  • Xan[1]
1ª app. in Benvenuti al college
Ultima app. in La prescelta
Interpretato da Nicholas Brendon
Voce italiana
Specie umana
Sesso maschile
Data di nascita 1981
Professione
Abilità
  • empatia
  • esperto nel corpo a corpo
  • uso di molte armi
Parenti
  • Anthony Harris (padre)
  • Jessica Harris (madre)
  • Rory Harris (zio)
  • Dave Harris (zio)
  • Carol Harris (cugina)
  • Karen Harris (cugina in 2°)
« Ci sono dentro da tanto tempo ormai, quasi sette anni. Ho visto i miei amici diventare sempre più potenti: streghe, lupi mannari, Cacciatrici...io sono quello che ripara le finestre. Loro non lo sapranno mai quant'è dura Dawnie. A essere quello che non è stato prescelto; A vivere vicino alle luci della ribalta senza essere mai illuminato. Ma io lo so. Io lo vedo meglio di chiunque altri, perché nessuno vede me. »
(Xander Harris)

Alexander LaVelle Harris, detto "Xander", è un personaggio della serie televisiva Buffy L'ammazzavampiri.

È interpretato da Nicholas Brendon per tutta la durata della serie. In alcuni episodi è intervenuto anche il fratello gemello Kelly Donovan che ha interpretato il doppione di Xander in Due gocce d'acqua.

Biografia del personaggio[modifica | modifica sorgente]

Prima stagione[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Episodi di Buffy l'ammazzavampiri (prima stagione).

Alexander Harris (detto Xander) è un ragazzo molto simpatico anche se non molto popolare. Insieme ai suoi due migliori amici d'infanzia Willow Rosenberg e Jesse, appartiene alla classe degli sfigati (quelli derisi e umiliati dai compagni di scuola più cool e popolari) dell'High School della cittadina californiana di Sunnydale.

La sua vita subisce un drastico (ma positivo) cambiamento quando in città arriva Buffy Summers, di cui Xander s'invaghisce tempestivamente e perdutamente. Xander cerca immediatamente di accativarsi le grazie della bella compagna di scuola, che si dimostra però alquanto bizzarra e misteriosa. L'occasione per scoprire la vera identità della ragazza, si presenta quando, non essendo visto, ascolta una conversazione alquanto bizzarra avvenuta tra Buffy e il londinese bibliotecario della scuola: il signor Rupert Giles. Il signor Giles cerca di convincere Buffy ad adempire al cento per cento al suo compito di cacciatrice: una ragazza predestinata nata per combattere le oscure forze del male. Quella stessa sera, Xander affiancherà Buffy nella sua prima battaglia: salvare la dolce Willow che è stata ingenuamente adescata da un vampiro. La sera successiva, Xander sarà costretto ad uccidere il suo migliore amico Jesse, divenuto un vampiro.

A Xander non basterà mai essere considerato da Buffy come un semplice amico; e molto frequentemente cercherà (in modi più o meno espliciti) di abbordare la giovane. Nell'episodio finale della prima stagione (La profezia), le regalerà un bracciale e la inviterà al ballo di fine corso, ricevendo un solenne rifiuto, in quanto la cacciatrice è fortemente attrata da Angel: un vampiro che (al contrario della maggior parte degli altri) combatte i suoi simili per salvare gli innocenti, e di cui Xander sarà sempre fermamente geloso. Nel finale di stagione, sarà proprio Xander a salvare Buffy, (che essendo stata morsa dal Maestro era svenuta in una profonda pozza d'acqua) praticandole la respirazione bocca a bocca che Angel non poteva praticare.

Seconda stagione[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Episodi di Buffy l'ammazzavampiri (seconda stagione).

Nella seconda stagione Xander rinuncia a conquistare Buffy, capendo che non può competere con Angel. Ma non per questo rinuncia alla compagnia femminile. Nell'episodio L'unione fa la forza (1ºparte) rimarrà chiuso insieme a Cordelia Chase, la snob della scuola, dentro allo sgabuzzino di casa Summers e la tensione accumulata esploderà in un focoso bacio tra i due. All'inizio nessuno dei due è interessato ad un rapporto serio, anche se in occasione della festa a sorpresa per il compleanno di Buffy, Xander presenterà Cordelia come la sua fidanzata suscitando l'ira e la gelosia di Willow. Quando nell'episodio Caccia all'uomo, per San Valentino Xander verrà mollato dalla ragazza, capirà quanto lei sia importante arrivando a chiedere ad Amy di fare un incantesimo per farla tornare da lui. Le incomprensioni si risolvono ed i due tornano a fare coppia fissa.

Dopo che Angel diventa malvagio cercando di uccidere chiunque sia vicino a Buffy, Xander (che non aveva mai visto il vampiro di buon occhio) decide di dover difendere Buffy ad ogni costo suscitando la gelosia di Cordelia. Quando dopo un attacco di Drusilla, una vampira della banda di Angel, Willow andrà in coma Xander le rivelerà i suoi veri sentimenti, ma capendo che nel cuore della ragazza ora c'è un altro, si farà da parte. Nell'episodio conclusivo della seconda stagione, dopo che Willow si risveglia e pratica il rituale che restituisce l'anima ad Angel, a Xander viene affidato il compito di avvertire Buffy, ma quando si troverà di fronte la cacciatrice, convinto che Angel rappresenti un pericolo, deciderà di tenere per sé questa notizia. La seconda stagione si conclude e Buffy lascia Sunnydale, Xander ed il resto della gang decidono di prenderne il posto combattendo i vampiri con risultati davvero poco soddisfacenti.

Terza stagione[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Episodi di Buffy l'ammazzavampiri (terza stagione).

All'inizio della terza stagione Buffy, dopo quattro mesi torna a Sunnydale e in un primo momento Xander l'accoglie a braccia aperte, ma poi i rancori soffocati riemergono e lui come gli altri amici della ragazza le rinfacciano di essersene andata senza dir loro niente, senza pensare che gli amici si aiutano nel momento del bisogno. Dopo il brusco chiarimento lui Willow e Buffy ritorneranno più uniti di prima, anche se un nuovo motivo di litigio sarà il ritorno di Angel che Buffy ha tenuto nascosto a tutti e che Xander faticherà non poco ad accettare. La sua storia con Cordelia, intanto, procede bene fino a quando Spike, il vampiro che insieme a Drusilla aveva portato scompiglio a Sunnyddale la stagione precedente, torna in città nell'episodio Il sentiero degli amanti e lo rapisce per costringere Willow a fare un incantesimo che riporti Drusilla tra le sue braccia. Xander e la giovane strega rimangono prigionieri per delle ore, lui è ferito ed entrambi credono di morire: in questo momento di sconforto i due decidono di baciarsi, riportando a galla sentimenti che entrambi avevano sepolto. Proprio in quel momento Cordelia ed Oz, il ragazzo di Willow, arrivano e li sorprendono. Le spiegazioni di Xander sono inutili e Cordelia arrabbiata e ferita decide di lasciarlo e questa volta per sempre.

Nell'episodio Il giorno dell' apocalisse dopo aver avuto varie disavventure finisce a letto con Faith, una nuova cacciatrice arrivata a Sunnydale, perdendo la sua verginità, e nell'episodio Fatta per uccidere quando la ragazza cederà al suo lato oscuro, Xander si illuderà di riuscire a salvarla, ma finirà per essere quasi strangolato da Faith e salvato da Angel. Il ballo di fine anno è ormai vicino e Xander si ritrova in compagnia di Anya Jenkins un ex-demone che notata l'attrazione che Xander prova per lei, senza mezzi termini, lo obbliga ad andare al ballo insieme. Quando Richard Wilkins, il nemico contro cui hanno combattuto tutta la stagione, vuole fare la sua ascensione per diventare un demone completo proprio il giorno dei diplomi, Xander riceve da Anya la proposta di scappare insieme, ma Xander rifiuterà la proposta, affermando che il suo posto è li con i suoi amici. Rimasto solo, il ragazzo si metterà in prima linea per combattere il sindaco e i vampiri al suo servizio e con l'aiuto di Buffy e di tutti i ragazzi diplomandi riusciranno a vincere e sopravvivere alla cerimonia del diploma.

Quarta stagione[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Episodi di Buffy l'ammazzavampiri (quarta stagione).

Xander ritorna a Sunnydale per la quarta stagione dopo aver passato l'estate in un disastroso viaggio in giro per l'America. Il suo ritorno sarà però tutt'altro che piacevole: le sue due amiche frequentano l'università mentre lui no. Questo sarà un motivo di disagio per il ragazzo che si sentirà escluso dalla vita delle due ragazze.

Dovendo trovare il suo posto ora che il liceo è finito, Xander va a vivere nella cantina dei genitori pagando loro un affitto, e passa da un lavoro all'altro senza trovare niente di fisso.

Per una manciata di episodi si ritroverà anche a dover subire una convivenza forzata con Spike, ospite indesiderato in casa sua. L'unico punto fermo nella sua vita è Anya, che dopo aver appreso della mancata ascensione del sindaco, ritorna a Sunnydale e i due diventano ben presto una coppia fissa.

Quinta stagione[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Episodi di Buffy l'ammazzavampiri (quinta stagione).

Con l'inizio della quinta stagione Xander si ritrova ad essere trasformato nel servitore del Conte Dracula ma per sua fortuna l'effetto dura solo per un episodio. Un motivo di cambiamento nel suo modo di vivere gli verrà offerto nell'episodio Due gocce d'acqua quando si sdoppierà in due entità distinte e vedrà come il suo doppio vive la sua vita meglio di lui. Acquista così un suo appartamento, vi si trasferisce con Anya ed inizia a lavorare stabilmente come carpentiere in una ditta di costruzioni. Nell'episodio Il Triangolo dovrà anche fare i conti con la gelosia di Anya verso Willow, ma non potendo scegliere tra le due donne ammetterà di amarle entrambe anche se in maniera differente. Durante la stagione il gruppo si ritrova a dover affrontare Glory, dea malvagia degli inferi, e nell'episodio finale credendo di non sopravvivere propone ad Anya di sposarlo e lei accetta.

Sesta stagione[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Episodi di Buffy l'ammazzavampiri (sesta stagione).

Nei primi episodi della sesta stagione Xander aiuta Willow a riportare in vita Buffy e si ritrova anche a dover tenere fede alla proposta di matrimonio fatta ad Anya. In principio Xander non vuole comunicare la notizia agli amici e i due litigano spesso per questo motivo ma poi nell'episodio Bugia pericolosa prende il coraggio e comunica a tutti la buona notizia. Iniziano così i preparativi e Xander mostrerà spesso una forte paura nel dover affrontare la vita coniugale. Nell'episodio Le campane dell'inferno incontriamo per la prima volta la famiglia di Xander: suo padre Anthony un alcolizzato che non ha una grossa opinione del figlio e sua madre Jessica succube del marito. Durante tutta la giornata prima della cerimonia i parenti del ragazzo capaeggiati dal signor Harris non faranno altro che causare problemi e Xander verrà raggiunto da una versione futura di sé stesso che gli mostrerà come sarà la sua vita se sposerà Anya. Ciò che il futuro ha in serbo per lui è un matrimonio infelice e deprimente proprio come quello dei suoi genitori. Nonostante poi venga rivelato che lo “Xander futuro” era in realtà un ex vittima di Anya e la visione una bugia, Xander non si sposerà con la ragazza: le dirà di aver capito che per quanto l'ama, il matrimonio non fa per lui e la lascerà andare da sola all'altare. In conseguenza di ciò Anya tornerà ad essere una demone e non riuscendo a vendicarsi con i suoi poteri del mancato marito lo tradirà facendo sesso con Spike. Per una serie di eventi Xander assisterà alla scena e furioso andrà dal vampiro con l'intenzione di ucciderlo con il risultato di scoprire della relazione di Spike con Buffy.

Con l'episodio Profondo rosso prendono il via gli eventi che porteranno alla fine della stagione e Xander si troverà a dover combattere contro la sua migliore amica Willow, diventata malvagia in seguito alla morte di Tara. Alla fine in Baratro Xander si ritrova a dover bloccare Willow da solo e la sua professione di amore sincero, puro e incondizionato nei suoi confronti saranno l'unica arma in grado di fermarla.

Settima stagione[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Episodi di Buffy l'ammazzavampiri (settima stagione).

Nella settima stagione Xander si ritrova nuovamente single, ma salendo di grado nella sua carriera di carpentiere, diventando il responsabile del progetto di ricostruzione del liceo di Sunnydale (distrutto alla fine della terza stagione). Quando un gran numero di potenziali cacciatrici invaderà casa Summers per far fronte alla minaccia del Primo, Xander mostrerà di essere molto maturato cercando di fornire quanto più aiuto a Buffy, pur essendo privo di qualsiasi potere. Purtroppo verrà anche preso di mira dal malvagio Caleb, un prete al servizio del Primo che con un pollice gli accecherà l'occhio sinistro nell'episodio Ragazze sporche. Anche se ferito, Xander non smetterà mai di lottare ed infine, anche grazie al suo contributo, il nemico verrà sconfitto. Tuttavia, il ragazzo perderà Anya che morirà nello scontro.

L'ultima ubicazione di Xander viene data nella quinta stagione di Angel, dove si scopre che il ragazzo è in Africa con un gruppo di potenziali cacciatrici.

Ottava stagione[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Buffy l'ammazzavampiri - ottava stagione.

Dopo la distruzione di Sunnydale, Buffy e gli altri si sparpaglieranno per il mondo alla ricerca di cacciatrici da reclutare per la nascente organizzazione anti-vampiri; come già detto Xander andrà in Africa e qui incontrerà nuovamente Dracula, che ne farà il suo schiavo e lo porterà nel suo castello in Transilvania, fortunatamente per lui Buffy si recherà al suo soccorso e lo salverà. Durante il periodo trascorso insieme tuttavia lui e il principe delle tenebre stringeranno una sorta di strana amicizia. Ricongiunto con l'amica Xander inizierà a rivestire il ruolo di direttore generale delle Cacciatrici dalla base centrale dell'organizzazione in Scozia, riferendosi a sé stesso come a un Nick Fury di nuova generazione. Il ragazzo inizierà inoltre una relazione fatta di flirt con la Cacciatrice nativa americana Renee e sarà il principale consulente dell'ingigantita Dawn, la quale si è allontanata dalla sorella ed è troppo imbarazzata per rivelare a Willow il segreto della sua crescita smisurata, segreto che però racconterà al ragazzo; ovvero aver perso la verginità col compagno di stanza del suo ragazzo Trismegisto Kenny. Dopo l'attacco al castello da parte di alcuni vampiri asiatici dotati di poteri simili a quelli di Dracula, i quali ruberanno la Falce della guardiana con l'intento di utilizzarla per invertire l'incantesimo che dà alle cacciatrici i loro poteri. Il ragazzo chiederà aiuto al re dei vampiri in persona il quale accetterà di aiutare l'amico e si recherà con lui in Giappone dove nel corso della battaglia contro i vampiri giapponesi Xander vedrà morire tra le sue braccia la sua nuova fiamma Renee, colta alle spalle da uno dei nemici. Sarà Dracula a dare al ragazzo l'opportunità di vendicare l'amore perduto concedendogli di uccidere di persona il colpevole dell'omicidio. Nonostante il lutto Xander darà prova di grande maturità anteponendo ai suoi dolori la guerra contro Twilight, dunque resterà al castello mentre Willow e Buffy andranno a New York seguendo una percezione della rossa. Qui aiuterà Dawn ad accettare il suo nuovo aspetto di centauro, ed assieme a lei ed alle cacciatrici respingerà un nuovo attacco magico-scientifico di Amy e Warren sacrificando tuttavia buona parte del castello in un'esplosione. Poco dopo l'esperienza Xander e la ragazza scoprono un'attrazione reciproca che li porta a divenire una coppia. Il gruppo capirà in seguito che il nemico è sulle loro tracce seguendo la scia della magia che emettono e per sfuggirgli decideranno di recarsi da Oz ad imparare il modo di sopprimere la loro magia interiore. Così facendo però si privano dei poteri proprio nell'esatto momento in cui Twilight li assale con un esercito armato, in questa occasione la competenza militare del ragazzo si rivela indispensabile per reggere l'attacco e limitare le perdite, ma non a vincere la battaglia e difatti il gruppo viene sconfitto mentre Giles, Faith e Andrew vengono catturati. Successivamente, grazie all'aiuto dei redenti Amy e Warren, indirizzerà la neo-potenziata Buffy verso la base di Twilight per liberare i compagni catturati. Quando il nemico si rivelerà essere Angel e ascenderà con Buffy ad una dimensione superiore rendendo l'attuale sacrificabile, egli combatterà al fianco delle cacciatrici per difendere il proprio mondo dai demoni transdimensionali che lo invaderanno. A seguito della battaglia, culminante con la distruzione del Seme delle Meraviglie e la rimozione della magia in tutto il mondo, Xander tornerà a svolgere un impiego in campo edile e andrà a convivere con Dawn a San Francisco, dando ospitalità anche a Buffy nel loro appartamento.

Poteri e Abilità[modifica | modifica sorgente]

Xander non possiede alcuna capacità sovrumana. Questo è uno dei tanti drammi di Xander, più volte ribadito nel corso della serie, ma è anche il suo vero punto di forza. Viene mostrato come un semplice essere umano e dimostra che la sua sola forza di volontà possa fare la differenza.

Nell'episodio Halloween acquisisce le conoscenze di un soldato dell'esercito e le conserverà per diverso tempo.

Una capacità particolare che gli viene riconosciuta da Dawn nell'episodio Addestramento è quella di vedere più chiaramente degli altri i pregi ed i difetti di chi gli sta intorno, proprio perché nessuno si cura di lui. Questa sua forza umana nel capire e vedere nel profondo gli altri, porta Caleb a cavargli un occhio sapendo che ciò provocherà la rabbia e la furia di Buffy.

Sebbene Willow gli proponga di tentare di ricostruirgli magicamente l'occhio perduto, Xander non accetta, portando quindi una benda nera "stile pirata".

Nell'Ottava stagione Xander dimostra anche grandi abilità di coordinazione e leadership nel muovere le Cacciatrici da dietro le quinte, capacità forse rimastagli dai ricordi militari.

Ad ogni modo nel corso degli anni Xander ha ottenuto una discreta conoscenza del corpo a corpo e nell'uso delle armi da taglio e da fuoco, affinata tanto che nell'ottava stagione lo si vede perfino allenarsi alla boxe ed affrontare orde di demoni al fianco delle cacciatrici. Nonostante ciò preferisce lasciare i combattimenti ai compagni e si considera solo un "supporto tecnico".

Inoltre Xander, causa i numerosi lavori svolti durante la vita, è praticamente un tuttofare. Estremamente pratico in più applicazioni manuali, e soprattutto è un eccellente carpentiere e sa guidare diversi veicoli, tra i quali automobili, blindati, motociclette, mezzi da neve e perfino elicotteri.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Vezzeggiativo usato da amici e familiari.
fantasy Portale Fantasy: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di fantasy