Vought

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vought
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Fondazione 1917 a Astoria (Queens, New York)
Fondata da Chance M. Vought e Birdseye Lewis
Sede principale Dallas
Settore aeronautica e Industria della difesa
Prodotti velivoli, missili
Il VE-7 fu il primo aeroplano ad essere lanciato da una portaerei U.S. Navy

Vought è il nome di diverse aziende aeronautiche correlate tra loro. Queste includono, nel passato, Lewis and Vought Corporation, Chance Vought, Vought Sikorsky, LTV Aerospace (parte della Ling-Temco-Vought), Vought Aircraft Companies, e l'attuale Vought Aircraft Industries. La prima realtà venne fondata da Chance M. Vought e Birdseye Lewis nel 1917. Nel 1928, furono acquisiti dalla United Aircraft and Transport Corporation, che qualche anno più tardi diventa United Aircraft Corporation. Negli anni venti e trenta del XX secolo si specializzarono nella costruzione di caccia e velivoli per portaerei per la United States Navy. Chance Vought produsse migliaia di velivoli durante la seconda guerra mondiale, come il F4U Corsair. Ling-Temco-Vought comprò la Vought nel 1961, e durante la guerra fredda cambiò spesso proprietà. Vought fu venduta dalla LTV e presa dal Carlyle Group e Northrop Grumman negli anni novanta. Divenne totalmente Carlyle e rinominata Vought Aircraft Industries, con sede a Dallas, Texas.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Chance Vought (1917–1928)[modifica | modifica sorgente]

Lewis and Vought Corporation fu fondata nel 1917 e subito divenuta Chance Vought Corporation nel 1922 quando Birdseye Lewis si ritirò. Un ingegnere capo della Wright Company, Chance M. Vought fondò l'azienda in pieno sviluppo dell'avizione militare e civile dopo la prima guerra mondiale. La sede fua Astoria (New York) e nel 1919 si spostò Long Island City. Produssero fighters, trainers, aerei da ricognizione per la United States Navy e United States Army Air Service. Vought fece la storia nel 1922 quando il Vought VE-7 decollò dalla USS Langley, la prima della storia. Successivamente il VE-11 e il Vought O2U Corsair, il primo dei Corsair. Nel 1928 la Vought fu acquisita dalla United Aircraft and Transport Corporation, separata dalla sorelle Pratt & Whitney e Boeing. Vought morì di setticemia nel 1930.

1930–1960[modifica | modifica sorgente]

Pur in concomitanza con la Grande depressione, Vought continuò a disegnare e fabbricare. Dopo la morte di Vought nel 1930, l'azienda si spostò a East Hartford nel Connecticut. Sotto l'azione dell'Air Mail Act nel 1934, United Aircraft and Transportation Corp. fu divisa per legge con la creazione di Boeing Aircraft, United Airlines, e United Aircraft Corp, di cui la Vought fece parte. Nel 1939 United Aircraft spsostò la Vought a Stratford (Connecticut) dove la Sikorsky aveva la sua sede, rinominando il gruppo Vought-Sikorsky Aircraft.

Corsair britannici nel 1944

L'ingegnere Rex Beisel iniziò nel 1938 a sviluppare l'XF4U, con inverted gull wings. Dopo il volo inaugurale nel 1940, migliaia di F4U Corsair furono fabbricati per la Navy e i Marines durante la seconda guerra mondiale. Dalla fine della produzione nel 1952, Vought, Goodyear e Brewster ebbero la loro produzione in siti diversi. Vought fu ricreata come divisione separata nella United Aircraft nel 1942.

Nel dopoguerra, a partire dal 1949, Vought si trasferì a Dallas dove era già presente la North American. Su iniziativa della Navy, tutto il gruppo si trasferì dalla costa orientale muovendo tutta la produzione in 14 mesi, inusuale per l'epoca. Nel 1954 l'azienda si separò dalla United Aircraft e divenne Chance Vought Aircraft Inc.

Iniziò la produzione del F-8 Crusader per la marina nel 1957. Più tardi fece la comparsa l'A-7 Corsair II, per portaerei nel 1965, usato notevolmente nella Guerra del Vietnam.

LTV (1960–1990)[modifica | modifica sorgente]

Lancio di un ASAT nel 1983
Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Ling-Temco-Vought.

La Vought fu comprata da James Ling nel 1962, formando la Ling-Temco-Vought (LTV). Per tutti gli anni settanta e ottanta si susseguirono riorganizzazioni aziendali. Tutta la LTV Aerospace fu rinominata in Vought Corporation nel 1976, ma nel 1983 la Vought company fu suddivisa ancora in LTV Aerospace e LTV Defense.

Dal 1990 a oggi[modifica | modifica sorgente]

Nel 1992 la Vought non ebbe più a che fare con LTV. La divisione velivoli fu presa dalla Northrop e Carlyle Group in modo paritetico. La divisone missili fu ceduta alla Loral Corporation, parte della Lockheed Martin Missiles and Fire Control. Il Carlyle Group compra ancora Vought nel 2000 creando Vought Aircraft Industries, Inc.. Nel 2003, Aerostructures Corp. si fonda con Vought.[1] Nel giugno 2010 il Carlyle Group vende la Vought al Triumph Group.[2] Viene creata la Triumph Aerostructures - Vought Aircraft Division.[3]

Prodotti[modifica | modifica sorgente]

Velivoli[modifica | modifica sorgente]

Missili[modifica | modifica sorgente]

Progetti condivisi[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]