Università di Toronto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Coordinate: 43°39′48.69″N 79°23′40.51″W / 43.663525°N 79.394586°W43.663525; -79.394586

Università di Toronto
Stato Canada Canada
Città Toronto
Altre sedi Mississauga, Scarborough
Nome latino Universitas Torontonensis
Motto Velut arbor ævo
Fondazione 1827
Tipo pubblica
Rettore David Naylor
Studenti 71 500 (2005)
Dipendenti 8 000
Affiliazioni URA
Sito web www.­utoronto.­ca
 
Hart House, campus dell'Università di Toronto

L'Università di Toronto (inglese: University of Toronto, spesso abbreviato UofT) è un'università con sede a Toronto, in Canada.

Fondata nel 1827, l'Università di Toronto è oggi la più grande università canadese in termini di popolazione studentesca. È composta da tre sedi:

  • Il St. George Campus, nel centro cittadino di Toronto, è la sede principale;
  • La University of Toronto at Mississauga o UTM, con sede a Mississauga, città di circa 700.000 abitanti nell'hinterland di Toronto, distante una trentina di chilometri a ovest dal campus principale;
  • La University of Toronto at Scarborough o UTSC, con sede a Scarborough, città di circa 600.000 abitanti della Greater Toronto Area, distante una trentina di chilometri a est dal St. George Campus.

L'università è sede di diverse associazioni studentesche, due giornali universitari, The Varsity e The Newspaper, e un'emittente radiofonica, CIUT. A livello sportivo, l'Università di Toronto è rappresentata dai Toronto Varsity Blues. Fra le 44 biblioteche a disposizione degli studenti, per un totale di oltre 13 milioni di volumi in 128 lingue, è da menzionare almeno la Robarts Library, forte di circa 5 milioni di volumi: la terza biblioteca accademica più grande del Nord America[1].

L'Università di Toronto può vantare un numero elevato di studenti celebri nel suo passato, tra cui una lunga serie di politici canadesi che include gli ex primi ministri Paul Edgar Philippe Martin e Lester Pearson, nonché la giornalista ed attivista Naomi Klein, il giornalista e politico Doug Fisher, l'attore Donald Sutherland, l'informatico Brian Kernighan, il poeta John McCrae. La UofT è indicata al ventiquattresimo posto nella classifica accademica delle università mondiali pubblicata dall'Università Jiao Tong di Shanghai negli ultimi due anni. Uno dei punti di forza dell'università sono le Lingue e letterature moderne, dove l'università si è classificata settima al mondo secondo la classifica QS World Ranking by Subject[2].

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ http://onesearch.library.utoronto.ca/u-t-library-system-ranked-among-top-three-north-america
  2. ^ QS World University Rankings by Subject 2012 - Modern Languages | Top Universities

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]