Underground 6

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Underground 6
Artista Linkin Park
Tipo album EP
Pubblicazione 5 dicembre 2006[1]
Durata 21:48
Dischi 1
Tracce 6
Genere Nu metal
Alternative metal
Rap metal
Etichetta Machine Shop
Produttore Mike Shinoda
Registrazione 2006
Formati CD, download digitale
Linkin Park - cronologia
EP precedente
(2005)
EP successivo
(2007)

Underground 6 è il settimo EP del gruppo musicale statunitense Linkin Park, pubblicato il 5 dicembre 2006 dalla Machine Shop Recordings.[1]

Il disco[modifica | modifica sorgente]

Sesto EP pubblicato dal fan club ufficiale del gruppo, LP Underground, Underground 6 contiene due brani inediti (Announcement Service Public, breve traccia strumentale con registrazioni vocali di Bennington a rovescio,[2] e QWERTY) e quattro tracce eseguite dal vivo il 13 agosto 2006 a Chiba (Giappone durante il Summer Sonic Festival,[3] tra cui figurano nuovamente QWERTY, una versione al pianoforte di Pushing Me Away e Reading My Eyes, brano scritto dal gruppo nel 1997 quando si chiamava ancora Xero.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

Testi e musiche di Linkin Park, eccetto dove indicato.

  1. Announcement Service Public – 2:23
  2. QWERTY – 3:21
  3. QWERTY (Live) – 3:55
  4. Pushing Me Away (Live) – 3:30
  5. Breaking the Habit (Live) – 5:21
  6. Reading My Eyes (Live) – 3:18 (Mike Shinoda, Mark Wakefield)

Formazione[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b (EN) LP UNDERGROUND 6, Linkin Park. URL consultato il 25 luglio 2014.
  2. ^ Secret Message at "Announcement Service Public"
  3. ^ (EN) Linkin Park Live - 13.08.2006, LPLive.net. URL consultato il 10 gennaio 2012.
metal Portale Metal: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di metal