Fort Minor

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Fort Minor
Paese d'origine Stati Uniti Stati Uniti
Genere Underground rap
Alternative rap
Hardcore rap
Periodo di attività 2004-2006 in pausa
Album pubblicati 1
Studio 1
Live 0
Raccolte 0
Sito web

I Fort Minor sono un side-project hip hop fondato verso la fine del 2004 da Mike Shinoda, rapper del gruppo musicale statunitense Linkin Park.

Storia del gruppo[modifica | modifica sorgente]

Verso la fine del 2004, Shinoda decise di realizzare un disco hip hop fuori dal suo gruppo principale.

Il progetto venne chiamato "Fort Minor" per esprimere la dinamica fra due caratteri opposti, serio e impegnato da una parte (Fort, che significa fortezza, è usato con valore militante) e leggero e malinconico dall’altra (Minor).

Insieme a Shinoda hanno collaborato nel gruppo:

Discografia[modifica | modifica sorgente]

Album in studio[modifica | modifica sorgente]

Mixtape[modifica | modifica sorgente]

Singoli[modifica | modifica sorgente]

Fort Minor Militia[modifica | modifica sorgente]

  1. Kenji (Interview Version)
  2. Do What We Did (with Styles of Beyond)
  3. Tools of the Trade (with Styles of Beyond and Celph Titled)
  4. Trades of the Tools (DJ Cheapshot and Vin Skully parody)
  5. Where'd You Go (Joe Hahn Remix)
  6. Strange Things
  7. Believe Me (Club Remix)
  8. Start It All Up
  9. Move On (with Joe Hahn)

Videografia[modifica | modifica sorgente]

Anno Titolo Regista
2005 Petrified Robert Hales
Remember the Name Kimo Proudfoot
Believe Me Laurent Briet
2006 Where'd You Go Philip Andelman

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]