Torretta (architettura)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Torretta (evidenziata) attaccata alla torre di un edificio baronale in Scozia

In architettura una torretta è una piccola torre che si proietta verticalmente dalle mura di un edificio, come un castello medievale.

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Le torrette servivano a garantire una posizione difensiva in grado di coprire le zone adiacenti alle mura. Quando lo scopo militare venne a mancare, vennero usate come elemento decorativo, tipico ad esempio dello stile baronale scozzese.

Una torretta poteva essere dotata di merlatura o di un tetto. Poteva essere dotata di scala se si elevava al di sopra delle mura. Non era necessario che fosse più alta delle altre mura, e spesso faceva parte di una stanza.

Un edificio poteva avere sia torri che torrette, e l'unica differenza è che le seconde si protendevano dalle mura, senza continuare fino a terra. La dimensione di una torretta era limitata dalla tecnologia a disposizione, dato che sottoponeva le mura ad un ulteriore pressione laterale. Poteva anche essere sostenuta da una mensola.

Galleria[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]