Tonight Alive

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tonight Alive
La band al The Bamboozle del 2011
La band al The Bamboozle del 2011
Paese d'origine Australia Australia
Genere Alternative rock[1]
Pop punk[1][2]
Emo-pop[1][2]
Periodo di attività 2008 – in attività
Etichetta Sony Music
Fearless Records Nord America
Search and Destroy Europa
Album pubblicati 2
Studio 2
Sito web
Tonight Alive logo.png

I Tonight Alive sono un gruppo musicale australiano formatosi nel 2008 a Sydney[1].

Dalla sua fondazione, la band è composta da Jenna McDougall (voce), Whakaio Taahi (chitarra solista), Jake Hardy (chitarra ritmica), Cam Adler (basso) e Matt Best (batteria). Dopo aver pubblicato l'EP All Shapes & Disguises, la band ha firmato con la Sony Music Australia e ha pubblicato i due album What Are You So Scared Of? e Tonight Alive, poi pubblicati in tutto il mondo tramite la Fearless Records e la Search and Destroy.

Storia del gruppo[modifica | modifica wikitesto]

Gli inizi e i primi EP (2008-2010)[modifica | modifica wikitesto]

Nei primi mesi di vita della band i cinque ragazzi suonano in alcuni centri giovanili in località vicine a Sydney e nella stessa capitale. Nel gennaio 2009 registrano il loro primo EP All Shapes & Disguises, prodotto da Greg Stace. L'album riesce a vendere oltre 20 mila copie in Giappone e in Australia e arriva al primo posto dell'alternative chart di iTunes[3]. Il brano Closer, presente nell'EP, viene presentato durante la sesta edizione del reality show The Hills[4].

In seguito hanno pubblicato un altro EP chiamato Consider This, contenente tre tracce[5]. Il disco, pubblicato nel novembre 2010, ha preceduto un tour nazionale del gruppo.

What Are You So Scared Of? (2011-2012)[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi What Are You So Scared Of?.

Alla fine del 2010 i Tonight Alive inviano una demo al produttore statunitense Mark Trombino, che successivamente li ricontatta per produrre il loro album d'esordio. All'inizio del 2011 si trasferiscono quindi a Los Angeles per registrarlo, suonando intanto insieme ad altri artisti in alcuni concerti sia in Nord America che in Australia. Il primo singolo pubblicato è stato Starlight, il 1º luglio 2011, seguito il 23 settembre dal secondo singolo Let It Land. What Are You So Scared Of?, l'album di debutto della band, viene pubblicato il 14 ottobre 2011 dalla Sony Music Australia. All'album partecipa anche Mark Hoppus, cantante dei blink-182, che presta la sua voce in uno dei brani. In estate vengono inoltre ripubblicati gli EP All Shapes & Disguises e Consider This sotto la Sony Music. Il secondo viene anche pubblicato negli Stati Uniti dalla Fearless Records.

Ad ottobre viene pubblicato l'EP Let It Land, contenente l'omonimo brano, l'inedito Welcome e le versioni acustiche di tre dei brani contenuti in What Are You So Scared Of?.

Sempre nel 2011 i Tonight Alive prendono parte anche al The Bamboozle Festival e partecipano alla compilation Punk Goes Pop 4 con la loro reinterpretazione di Little Lion Man dei Mumford & Sons. Nel 2012 partecipano alla quindicesima raccolta del Warped Tour, intitolata Warped Tour 2012 Tour Compilation[6], e organizzano alcuni tour in Australia, Nord America e Regno Unito, dove viene ripubblicato What Are You So Scared Of? rispettivamente dalle etichette Fearless e Search and Destroy[1].

La band in concerto nel 2012

The Other Side (2013-presente)[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi The Other Side (Tonight Alive).

Il 12 marzo 2013 viene pubblicato il singolo Breakdown, realizzato con la collaborazione di Benji Madden, chitarrista e seconda voce dei Good Charlotte[7]. Il 24 giugno esce invece il singolo The Ocean, che farà parte del nuovo album del gruppo[8]. Il brano viene successivamente reso disponibile per il download gratuito iscrivendosi alla newsletter ufficiale dei Tonight Alive[9]. Un altro brano dell'album, intitolato Lonely Girl, viene pubblicato come singolo digitale il 31 luglio. Il loro secondo album in studio, intitolato The Other Side e prodotto da Dave Petrovic, viene pubblicato il 10 settembre 2013 e riesce a riscuotere un discreto successo anche negli Stati Uniti e nel Regno Unito, oltre che arrivare al quinto posto della classifica australiana[10].

Nell'aprile 2014 i Tonight Alive partecipano alla colonna sonora del film The Amazing Spider-Man 2 con il singolo The Edge[11], che si piazza subito alla prima posizione della classifica dei singoli rock più venduti nel Regno Unito.

Nel maggio 2014 la band comincia a lavorare alla scrittura di un nuovo album, annunciando che presumibilmente sarà in studio per registrarlo a partire dal dicembre dello stesso anno[12].

Stile e influenze[modifica | modifica wikitesto]

I Tonight Alive sono stati principalmente associati a generi quali pop punk, alternative rock ed emo[1][2][13], anche se alcune delle loro canzoni sono fortemente influenzate dall'hard rock[14][15].

I membri del gruppo hanno citato come proprie influenze artisti come Sum 41, Simple Plan, New Found Glory, Thrice, Rufio, Lagwagon, Descendents e Strung Out[16][17]. In particolare, sono stati i Simple Plan a ispirarli con il DVD A Big Package for You[16].

Per via del suo genere musicale e l'uso di una voce femminile, la band è stata paragonata anche a gruppi come Paramore e We Are the In Crowd[1][18].

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Discografia dei Tonight Alive.

Album in studio[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f g (EN) James Christopher Monger, Tonight Alive in Allmusic, All Media Network. URL consultato il 7 aprile 2014.
  2. ^ a b c (EN) Russ Tierney, Tonight Alive + Decade + Set It Off @ The Institute, Birmingham – Tuesday 1st October, 2013, Themidlandrocks.com, 5 ottobre 2013. URL consultato il 7 aprile 2014.
  3. ^ (EN) Kathy McCabe, Australian band Tonight Alive score a slot at the Bamboozle punk and hip-hop festival in New Jersey, Dailytelegraph.com.au, 17 gennaio 2011. URL consultato il 13 aprile 2013.
  4. ^ (EN) Owen Vaughan, Sydney band Tonight Alive crashes US TV, News.com.au, 17 giugno 2010. URL consultato il 13 aprile 2013.
  5. ^ (EN) Tonight Alive - Consider This, Reviewrinserepeat.com. URL consultato il 13 aprile 2013.
  6. ^ (EN) Tonight Alive Warped Tour 2012 Set List, Alterthepress.com. URL consultato il 13 aprile 2013.
  7. ^ (EN) Jon Ableson, Tonight Alive Announce New Single "Breakdown" (feat. Benji Madden of Good Charlotte), Alterthepress. URL consultato il 19 maggio 2014.
  8. ^ (EN) Mike Hohnen, Tonight Alive Drop New Single ‘The Ocean’ & Announce New Album, Musicfeeds.com.au, 24 giugno 2013. URL consultato il 19 maggio 2014.
  9. ^ (EN) Jon Ableson, Tonight Alive Release New Single!, http://www.alterthepress.com/2013/06/tonight-alive-release-new-single-ocean_24.html. URL consultato il 15 maggio 2014.
  10. ^ (EN) Jon Ableson, Tonight Alive New Album 'The Other Side' #5 on Australian Album Chart, Alterthepress.com. URL consultato il 7 aprile 2014.
  11. ^ (EN) Brian Kraus, Tonight Alive preview new single from ‘The Amazing Spider-Man 2’ movie soundtrack, Alternative Press, 20 marzo 2014. URL consultato l'8 aprile 2014.
  12. ^ (EN) Interview: Tonight Alive (May 2014), Punktastic.com, 9 maggio 2014. URL consultato il 31 maggio 2014.
  13. ^ (EN) Tonight Alive - The Other Side, Punknews.org. URL consultato il 7 aprile 2014.
  14. ^ (EN) Dustin Pardue, Australian rock band Tonight Alive rises to the occasion, Examiner.com, 15 giugno 2012. URL consultato il 7 aprile 2014.
  15. ^ (EN) Casey Shotwell, Tonight Alive: The Other Side, Hititoffmedia.com. URL consultato il 7 aprile 2014.
  16. ^ a b  Tonight Alive - Influences (Vevo Lift). YouTube. URL consultato in data 7 aprile 2014.
  17. ^ (EN) Tonight Alive - Interview, Killyourstereo.com, 30 maggio 2010. URL consultato il 7 aprile 2014.
  18. ^ (EN) Top 10 Bands From Australia, Krow.cbslocal.com, 16 ottobre 2010. URL consultato il 7 aprile 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]