The Mentalist

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
The Mentalist
The Mentalist.jpg
Titolo originale The Mentalist
Paese Stati Uniti d'America
Anno 2008 – in produzione
Formato serie TV
Genere poliziesco, drammatico
Stagioni 7
Episodi 151
Durata 45 min (episodio)
Lingua originale inglese
Caratteristiche tecniche
Aspect ratio 16:9
Risoluzione 1080i
Colore colore
Audio stereo
Crediti
Ideatore Bruno Heller
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
Musiche Blake Neely
Prima visione
Prima TV Stati Uniti d'America
Dal 23 settembre 2008
Al in corso
Rete televisiva CBS
Prima TV in italiano (gratuita)
Dal 26 agosto 2009
Al in corso
Rete televisiva RSI LA1
Prima TV in italiano (pay TV)
Dal 28 aprile 2009
Al in corso
Rete televisiva Joi (st. 1-4)
Premium Crime (st. 5+)
(EN)

« He reads between the lies. »

(IT)

« Lui legge attraverso le bugie »

(Tagline della serie televisiva[1])

The Mentalist è una serie televisiva statunitense creata da Bruno Heller e prodotta dal 2008.

La serie viene trasmessa in prima visione assoluta negli Stati Uniti da CBS dal 23 settembre 2008. In lingua italiana, la messa in onda si divide tra quella in Italia, sui canali Mediaset, e quella in Svizzera, su RSI LA1, entrambe dal 2009.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Patrick Jane è consulente al California Bureau of Investigation (CBI), dove aiuta la squadra investigativa coordinata da Teresa Lisbon e formata da Kimball Cho, Wayne Rigsby e Grace Van Pelt usando il suo particolare talento di mentalista. La sua dote gli permette di notare ogni piccolo dettaglio, ogni sfuggevole particolare all'apparenza inutile, che per Patrick diventa un prezioso tassello del puzzle che lo porterà a risolvere caso dopo caso. Il suo talento, però, non gli ha sempre portato solo successi. Ha un passato segnato da una tragedia, causata dalla spavalderia nello sfruttare la sua dote fingendosi sensitivo, che ha provocato le ire di John il Rosso, un assassino seriale che ha sterminato la sua famiglia provocandogli un crollo psicologico. Proprio a causa sua si noterà il lato oscuro di Patrick, persona apparentemente solare e serena, ma nel profondo turbata e desiderosa di vendicare la sua famiglia.

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Episodi Prima TV USA Prima TV in italiano
Prima stagione 23 2008-2009 2009
Seconda stagione 23 2009-2010 2010
Terza stagione 24 2010-2011 2011
Quarta stagione 24 2011-2012 2012
Quinta stagione 22 2012-2013 2013
Sesta stagione 22 2013-2014 2014
Settima stagione 13 2014-2015 2015

Personaggi e interpreti[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Personaggi di The Mentalist.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Peculiarità dei titoli degli episodi, fino all'ottavo della sesta stagione, è di avere in ciascuno il termine «red» («rosso» nella traduzione italiana) o altri termini che rimandano al colore (come «blood», «crimson» o «cherry»). Questo è un chiaro riferimento al nome del serial killer Red John (John il Rosso), che, pur non comparendo in tutti gli episodi, è costantemente coinvolto nella vita psicologica del protagonista. Nella versione in lingua italiana nei titoli viene sempre inserita la parola «rosso», anche quando nel titolo originale si trovano altri termini. Nella versione originale fa eccezione il primo episodio, intitolato semplicemente Pilot; nella versione italiana questo episodio è stato intitolato John il Rosso, con il risultato che esistono due episodi con questo titolo, dato che è intitolato così anche l'ottavo della sesta stagione (in originale Red John). A partire dal nono episodio della sesta stagione i titoli contengono ciascuno il nome di un colore diverso, o parole che rimandano a un colore (come «violets»), anche nella versione italiana (ad esempio «oro»).

Originariamente prevista per dilungarsi in tre stagioni, dato il successo di pubblico a livello mondiale – ancor più che negli Stati Uniti e in Canada –, il 18 maggio 2011 la CBS ha rinnovato della serie per una quarta stagione.[2] La produzione è stata poi confermata negli anni per una quinta[3] e sesta stagione.[4] Il 10 maggio 2014 il network ha infine rinnovato lo show per una settima e ultima stagione di tredici episodi,[5] in onda dal 30 novembre successivo.[6]

Accoglienza[modifica | modifica wikitesto]

L'episodio pilota ha avuto un ascolto medio di 15,6 milioni in prima visione e di 7,8 milioni tre giorni dopo.[7] La serie ha vinto nel 2009 il People's Choice Award come miglior serie televisiva drammatica.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ "Legge attraverso le bugie": è un gioco di parole con "He reads between the lines", cioè "legge tra le righe"
  2. ^ (EN) Bill Gorman, CBS Renew/Cancel Wrap in tvbythenumbers.zap2it.com, 18 maggio 2011. URL consultato il 20 maggio 2011.
  3. ^ Emanuele Manta, CBS rinnova 13 serie tv in comingsoon.it, 14 marzo 2012. URL consultato il 9 aprile 2012.
  4. ^ (EN) Nellie Andreeva, CBS Renews ‘Elementary’, ‘The Good Wife’, ‘Blue Bloods’, ‘NCIS: LA’, ‘POI’, ‘Mentalist’, ’2 Broke Girls’, ‘Mike & Molly’, ‘Hawaii’ in deadline.com, 27 marzo 2012. URL consultato il 28 marzo 2012.
  5. ^ (EN) Amanda Kondolojy, 'The Mentalist' Renewed for Seventh Season by CBS in Tv by the numbers, 10 maggio 2014. URL consultato l'11 maggio 2014.
  6. ^ (EN) Matt Webb Mitovich, CBS Announces The Mentalist's Final Season, Sets Other Midseason Dates in tvline.com, 4 novembre 2014.
  7. ^ (EN) CBS Wins Premiere Tuesday with Its Largest Audience on the Night Since 2001 in thefutoncritic.com, 24 settembre 2008. URL consultato il 20 maggio 2011.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Elenco delle serie televisive trasmesse in Italia: 0-9 | A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z