Portale:Psicologia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Pix.gif
Pix.gif

Benvenuto nel Portale di Psicologia!

L'enciclopedia libera!

Cerca tra le 1 164 973 voci in lingua italiana:

Pix.gif
 
 
Benvenuto! modificaBenvenuto nel Portale di Psicologia di it.wikipedia!
Il pensatore

La psicologia è la scienza che studia la vita mentale, i rapporti che intercorrono tra un essere vivente e se stesso, con l'ambiente sia fisico che relazionale in cui vive e con attese, progetti, successi e fallimenti di ogni genere in tali ambiti. Rapporti che si possono esprimere in termini di pensieri, sogni, fantasie, esperienze e comportamenti riferiti all'individuo, alla famiglia, al gruppo e al sistema sociale e culturale.

Etimologicamente il termine psicologia deriva dal greco psyché (ψυχή) = spirito, anima e, iconograficamente, farfalla, in quanto molte decorazioni dei vasi greci raffigurano l'anima come esalata nell’istante della morte con l'immagine di una farfalla - e da logos (λόγος) = discorso, studio. La psicologia moderna è una scienza composita, i cui metodi di ricerca vanno da strettamente sperimentali (di laboratorio o sul campo) a etnograficamente orientati (ad esempio: alcuni approcci della psicologia culturale); da strettamente individuali (ad esempio: studi di psicofisica, psicoterapia individuale) a metodi con una maggiore attenzione all'aspetto sociale e di gruppo (ad esempio: la psicologia del lavoro che impiega i cosiddetti 'gruppi focali'). Queste diversità di approccio hanno causato un proliferare di discipline psicologiche e di matrici culturali che tendono a sostenere punti di vista diversi e spesso in conflitto tra loro.
Il Portale psicologia vuole essere il punto di partenza dal quale iniziare per una panoramica sulla psicologia nelle sue varie sfacettature ed evoluzioni. Non sono trattati se non marginalmente i temi strettamente inerenti alla medicina, di competenza del Portale medicina. Essendo la psicologia una scienza multidisciplinare, però, il portale comprende aree comuni con la medicina stessa, la sociologia, la statistica, la psichiatria...

Se hai qualche dubbio o domanda, il punto di ritrovo per i collaboratori alle voci di psicologia è il Progetto Psicologia e il suo bar tematico che è Lo studio dello psicologo.

Crystal Clear mimetype recycled.svgPer visualizzare le ultime modifiche svuota la cache!
 
 
In evidenza modificaIn evidenza
Muro del Cafè
L'illusione della parete del café è un'illusione ottica, per la prima volta descritta da Richard Gregory. Egli osservò questo curioso effetto ottico, nelle mattonelle della parete di un café, del St Michael's Hill, Bristol.

Questa illusione ottica fa che delle linee orizzontali parallele sembrano esser curve.

Per costruire l'illusione, l'alternanza di mattoni chiari e scuri sono posti nelle file non verticali. È essenziale per l'illusione che ogni "mattone" sia circondato da uno strato grigio (nell'immagine). Ciò dovrebbe idealmente essere di un colore fra il chiaro e lo scuro dei colori dei mattoni (bianchi e neri).
 
 
Curiosità modificaLo sapevi che...?
1774 - La prima ordinanza pubblica che prevede l'ospedalizzazione della gente la malattia mentale è stata promulgata in Toscana, Italia, come componente delle riforme istituite dal grande duca Peter Leopold I. In 1785, ha ordinato la costruzione di nuovo ospedale della st Bonifacio, in cui il direttore, Vincenzo Chiarugi, ha istituito i campioni umanitari di cura. I primi pazienti sono stati ammessi il 19 marzo 1788
 
 
Voce del mese modificaLa voce del mese - dicembre

La legge di Weber-Fechner descrive la relazione tra la portata fisica di uno stimolo e la percezione umana dell'intensità di tale stimolo. La relazione tra uno stimolo e la percezione che si ha dello stesso è stata studiata inizialmente da Ernst Heinrich Weber (1795-1878), e fu in seguito elaborata sotto forma di modello teorico da Gustav Theodor Fechner (1801-1887)

L'esperimento di Weber

La scoperta della relazione esistente tra stimolo e percezione è stata fatta da Weber in seguito all'esperimento consistente nell'incrementare di una certa quantità il peso di un oggetto sostenuto da un uomo. La percezione di tale stimolo (l'incremento di peso) è risultata essere tanto meno accentuata, quanto più pesante era l'oggetto. In altre parole aggiungere 1 kg ad un oggetto il cui peso è di 5 kg risultava essere percepito in maniera differente rispetto ad aggiungere 1 kg ad un oggetto il cui peso è 30 kg.

La descrizione teorica di Fechner

Il fenomeno secondo il quale la variazione di uno stimolo è percepita in misura minore quando l'intensità di partenza di tale stimolo è elevata può essere descritto attraverso la seguente equazione differenziale:

\ dp = k\frac{dS}{S}

dove \ dS è la variazione dell'intensità dello stimolo, \ S è l'intensità iniziale dello stesso, \ k è un parametro dipendente dall'unità di misura dello stimolo e \ dp è la variazione della percezione dell'intensita dello stimolo in questione. Integrando entrambi i membri dell'equazione diffrenziale si ottiene

\ \int dp = k \int \frac{dS}{S} \to p = k \ln{S} + C

dove \ C è la costante di integrazione.

È possibile determinare lo stato iniziale dello stimolo, ovvero il livello di stimolo tale che la percezione risulta nulla, ponendo \ p=0 ed ottenendo così:

\ C = - k \ln{S_0}

da cui risulta l'espressione formale della legge di Weber-Fechner:

 p = k \ln{\frac{S}{S_0}}.

La relazione che lega l'intensità dello stimolo alla percezione che si ha di esso è quindi di tipo logaritmico. Ossia la percezione è proporzionale (secondo un fattore k) al logaritmo dello stimolo.

Talvolta si suole porre \ {S_0}=1 e scrivere la legge di Weber-Fechner come

\ p = k \ln S.

Ciò corrisponde al ritenere la costante di integrazione nulla (\ C=0).

Campi di Studio

Oltre che in fisica e psicologia, la legge di Weber-Fechner è stata fondamentale per elaborare il concetto economico di utilità marginale decrescente, secondo il quale l'incremento di utilità fornito da un bene è minore mano a mano che la quantità di tale bene è posseduta in misura maggiore.
 
 
Classificazione metateorica modificaLe diverse discipline della psicologia: classificazione meteteorica
Crystal Clear app file-manager.png

Indice degli argomenti

Criteri

 
 
Codici e deontologia modificaCodici e deontologia

Codici

Deontologia

 
 
Risorse utili modificaRisorse utili

Pagine correlate

Collegamenti esterni

  • Enciclopedie, dizionari, glossari
  • Fonti storiche
  • Motori di ricerca
  • Psicologia sociale
  • Psicologia sperimentale
  • SEBAC Experimental Psychology. SouthEastern Behavior Analysis Center. Centro di analisi del comportamento dell'Università di stato di Jacksonville, Alabama, U.S.A.
  • Psicologia del lavoro
 
 
Portali correlati modificaPortali correlati
Storia della psicologia

Storia della psicologia
Storia della psicologia · Storia della psicoanalisi · Storia della psicoterapia · Principali tappe della psicologia · Correnti e protagonisti del pensiero psicologico · Lista delle più importanti pubblicazioni in psicologia

Prospettive psicologiche

Prospettive psicologiche
Associazionismo · Strutturalismo · Funzionalismo · Psicologia della Gestalt · Epistemologia genetica · Scuola storico-culturale · Comportamentismo · Cognitivismo · Costruttivismo · Neuropsicologia

Discipline accademiche

Discipline accademiche
Psicologia generale · Psicologia fisiologica · Psicometria · Psicologia dello sviluppo · Psicologia sociale · Psicologia del lavoro · Psicologia dinamica · Psicologia clinica

Discipline terapiche e d'intervento

Discipline terapiche e d'intervento
Analisi transazionale · Disturbi mentali · Ipnoterapia · Psicoterapia · Terapia familiare · Terapia breve strategica · Terapia cognitiva · Terapia comportamentale · Terapia di gruppo · Riabilitazione neuropsicologica

Psicologia applicata

Psicologia applicata
Clinica · Counseling · Educazione · Forense · Salute · Lavoro e organizzazioni · Scuola

Protagonisti del pensiero psicologico

Protagonisti del pensiero psicologico
Burrhus Skinner · Jean Piaget · Sigmund Freud · Abraham Maslow · Gordon Allport · Erik Erikson · William James · Raymond Cattell · John Watson · Kurt Lewin · George Miller · Clark Hull · Carl Jung · Ivan Pavlov · Wilfred Bion }}

In vetrina
Voci scelte dalla comunità di it wiki come voci di qualità e presenti o proposte per la vetrina
Ipse dixit
Carl Jung
La scarpa che sta bene ad una persona sta stretta a un'altra: non c'è una ricetta di vita che vada bene per tutti.
(da L'uomo moderno alla ricerca dell'anima)
Carl Gustav Jung (1875 – 1961), psicologo analista svizzero
Fresche di stampa
Ultime voci editate
Glossario di Psicologia
Glossario di psicologia.jpg
Agile strumento di consultazione.
Per una lettura clicca sull'immagine.
Disturbi mentali
Disturbi mentali.jpg
In copertina: autoritratto di un paziente sofferente di schizofrenia
Wikibook sui disturbi mentali.
Per una consultazione clicca sull'immagine.
Oltre Wikipedia

Informazioni sul mondo della Psicologia sono rintracciabili anche su altri wiki progetti dal contenuto aperto e multilingue:

WikizionarioL.jpg

Wikizionario
Vuoi sapere come si dice psicologia in altre lingue? Cercala nel dizionario!

WikibooksL.jpg

Wikibooks
Testi sulla psicologia.

WikiquoteL.jpg

Wikiquote
Citazioni e massime di psicologi illustri.

WikisourceL.jpg

Wikisource
Libero materiale riguardante la psicologia.

WikinotizieL.jpg

Wikinotizie
Ultime notizie dal mondo della psicologia.

CommonsL.jpg

Commons
Risorse sulla psicologia, multimediali e condivise.

WikiversityL.jpg

Wikiversità
Risorse e attività didattiche sul mondo della psicologia.

Lavora al Progetto · Contattaci al Bar

 
 
Disclamer modificaDisclaimer
L'argomento psicologia è complesso ed estremamente variegato:
vi raccomandiamo, quindi, estrema cautela nel modificare voci esistenti o nel creare nuove voci.

Per favore, ricordate che Wikipedia non è un dizionario.