Ryan Kwanten

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ryan Kwanten

Ryan Kwanten (Sydney, 28 novembre 1976) è un attore australiano.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Cominciò a diventare famoso quando, nel 1997, interpretò il ruolo di Josh nel telefilm Spellbinder e del guardaspiaggia Vinnie Patterson nella soap opera australiana Home and Away. Ryan apparve nello show per molti anni divenendo così un sex symbol. Lasciò la soap opera nel 2002 poco dopo che il suo personaggio si era sposato ed era diventato padre. Il personaggio di Vinnie fu così ucciso per far uscire dalla soap opera Ryan. In seguito emerse che Vinnie era un testimone protetto e la sua morte era stata causata volontariamente dalle autorità.

Trasferendosi negli Stati Uniti d'America, Ryan interpretò il ruolo di Jay Robertson nel 2004 e 2005 nella serie televisiva Summerland.

Nel 2006 recita in Flicka - Uno spirito libero con Maria Bello, Alison Lohman e Tim McGraw, nello stesso anno lavora in Dead Silence con Donnie Wahlberg.

Attualmente è impegnato nella serie televisiva della HBO True Blood, dove interpreta il ruolo di Jason Stackhouse.

Nel 2013 interpreta Eddie Brock/Venom, personaggio dei fumetti Marvel Comics, in un cortometraggio diretto da Joe Lynch e prodotto da Adi Shankar intitolato Truth in Journalism.[1][2]

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Attore[modifica | modifica sorgente]

Cinema[modifica | modifica sorgente]

Televisione[modifica | modifica sorgente]

Cortometraggi[modifica | modifica sorgente]

Doppiatore[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Truth in Journalism: ecco come si gira un corto su Venom - Video - Cinema
  2. ^ Venom 'Truth in Journalism' Short Film & Interview with Producer Adi Shankar [Updated]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 19148460 LCCN: n2008012576

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie