Peter Dinklage

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Peter Hayden Dinklage (Morristown, 11 giugno 1969) è un attore statunitense.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Affetto da nanismo acondroplasico (alto 135 cm), frequentò l'università di Bennington, nel Vermont, laureandosi nel 1991 nel corso di Arte drammatica. Nel 1995 debuttò sul grande schermo, nel ruolo di Tito in Si gira a Manhattan (Living in Oblivion). Ha avuto un ruolo regolare nella serie tv Nip/Tuck. Nel 2005 interpreta il ruolo di Arthur Ramsey nella serie televisiva Threshold, accanto all'attrice statunitense Carla Gugino. Nel 2008 interpreta il nano Trumpkin in Le cronache di Narnia - Il principe Caspian. Nel 2009 Dinklage ottiene la parte del "Folletto" Tyrion Lannister, nella serie televisiva Il Trono di Spade; per la sua performance Dinklage ha vinto un Emmy 2011 come "miglior attore non protagonista in una serie tv drammatica"[1] e uno Scream Award per lo stesso motivo. Nel 2012 ha vinto un Golden Globe come "miglior attore non protagonista in una serie tv drammatica"[2] per il Trono di Spade. Peter Dinklage è stato scelto per il ruolo del nemico principale, Bolivar Trask, nel nuovo film sugli X-Men del 2014, X-Men - Giorni di un futuro passato.[3][4]

Vita privata[modifica | modifica sorgente]

Nel 2005 sposa Erica Schmidt, una regista teatrale. Nel 2011 hanno avuto una bambina. Vive con la famiglia in Upstate, New York.

È vegetariano e ha girato un video per la PETA in cui spiega di esserlo perché ama gli animali, «tutti gli animali»[5]. Dinklage sostiene anche Farm Sanctuary ed è stato portavoce per la Walk for Farm Animals 2012.

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Cinema[modifica | modifica sorgente]

Televisione[modifica | modifica sorgente]

Premi e candidature[modifica | modifica sorgente]

Emmy Award[modifica | modifica sorgente]

  • Vincitore come miglior attore non protagonista in una serie drammatica con il Trono di Spade (2011)
  • Nomination come miglior attore non protagonista in una serie drammatica con il Trono di Spade (2012).

Satellite Award[modifica | modifica sorgente]

  • Vincitore come miglior attore non protagonista con il Trono di Spade (2011)
  • Nomination come miglior attore non protagonista con il Trono di Spade (2012).

Critic's Choice Television Award[modifica | modifica sorgente]

  • Nomination come miglior attore non protagonista in una serie drammatica con il Trono di Spade (2012).

Television Critics Association Award[modifica | modifica sorgente]

  • Nomination come migliore contributo individuale in una serie drammatica con Il Trono di Spade (2011)
  • Nomination come migliore contributo individuale in una serie drammatica con Il Trono di Spade (2012).

Doppiatori italiani[modifica | modifica sorgente]

Da doppiatore è sostituito da:

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Game Of Thrones | Emmys.com
  2. ^ HFPA - Nominations and Winners
  3. ^ X-Men: Days of Future Past, Peter Dinklage sarà il villain! | BadTaste.it - Il nuovo gusto del cinema!
  4. ^ Peter Dinklage Revealed as Bolivar Trask in X-Men: Days of Future Past Set Photos
  5. ^ Video sul vegetarismo di Peter Dinklage

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 69225471 LCCN: no2004072302