Peugeot Type 69

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Peugeot Type 69
Peugeot Type 69 Bébé 06.jpg
Descrizione generale
Costruttore bandiera  Peugeot
Tipo principale spyder
Produzione dal 1905 al 1912
Sostituisce la Peugeot Type 37, 54 e 57
Sostituita da Lion Peugeot BP1 e B3P1
Esemplari prodotti circa 400
Altre caratteristiche
Dimensioni e massa
Lunghezza 2700 mm
Larghezza 1400 mm
Passo 1670 mm
Altro
Stile Armand Peugeot

La Type 69 fu un'autovettura prodotta dal 1905 al 1912 dalla Casa automobilistica Francese Peugeot.

Profilo[modifica | modifica sorgente]

La Type 69, introdotta nel 1905, fu di fatto la prima vera vettura che introdusse il concetto di vettura popolare, anche se i costi di realizzazione ed il prezzo di listino finale non potevano essere comunque paragonati a quelli di un'attuale utilitaria. Era in ogni caso una vettura decisamente più economica rispetto alla produzione dell'epoca. Ridotta nelle dimensioni (era lunga 2.70 m per 1.40 di larghezza e con un passo di 1.67 m), la Type 69 fu per questo motivo soprannominata Bébé.
Era disponibile in un'unica carrozzeria scoperta a due posti, che ricordava molto una spider, con linee piuttosto squadrate e con la caratteristica di possedere i fari anteriori molto arretrati, alla base del piccolo parabrezza ripiegabile. Un'altra caratteristica della Type 69 fu quella di adottare per la prima volta la dicitura Peugeot sulla calandra, in modo da poter distinguere le vetture prodotte da lì in avanti da quelle della Lion Peugeot, una piccola azienda automobilistica e non solo, diretta dai nipoti di Armand Peugeot, ossia Robert, Pierre e Jules Peugeot.
La Type 69 montava un monocilindrico verticale in posizione anteriore, della cilindrata di 652 cm³, raffreddato ad acqua ed in grado di spingere la vetturetta ad una velocità massima di 44 km/h, un buon risultato per una "piccola" dell'epoca.
La Bébé ebbe anche un discreto successo per l'epoca, fatto che le permise di rimanere in listino per un periodo relativamente lungo, essendo stata prodotta fino al 1912 in circa 400 esemplari.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

automobili Portale Automobili: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di automobili