Peugeot Type 159

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Peugeot Type 159
Peugeot Type 159 02.jpg
Descrizione generale
Costruttore bandiera  Peugeot
Tipo principale torpedo
Produzione dal 1919 al 1920
Sostituisce la Peugeot Lion V4C3-Lion 10HP
Sostituita da Peugeot Type 163
Esemplari prodotti 502
Altre caratteristiche
Dimensioni e massa
Lunghezza 3700 mm
Larghezza 1450 mm
Passo 2640 mm
Altro
Assemblaggio Beaulieu
Auto simili Citroën Type A
Bugatti Type 22 e 23
Fiat 501

La Type 159 era un'autovettura di fascia media prodotta tra il 1919 ed il 1920 dalla Casa automobilistica francesePeugeot.

Profilo[modifica | modifica sorgente]

La Type 159 fu un modello di transizione basato su progetti d'anteguerra e voluto per ridare l'avvio produttivo ad una Peugeot in serie difficoltà economiche causate dall'inflazione post-bellica galoppante e dalla necessità di riavviare la produzione automobilistica, anche se con evidenti difficoltà organizzative. Infatti, in seguito allo scoppio della Prima guerra mondiale, molte aziende specializzate nel settore dei trasporti dovettero convertire la loro normale produzione in produzione di mezzi e attrezzature militari, con il risultato che al termine del conflitto erano molte le aziende che si trovavano in crisi per dover ritornare alla normale produzione. Alcune di queste aziende non riuscirono neppure ad effettuare la prima conversione alla produzione bellica e chiusero i battenti. Altre chiusero nel tentativo di ritornare alla produzione automobilistica normale. La Lion Peugeot apparteneva alla prima categoria e dopo essersi cimentata nella produzione di autovetture che tra l'altro riscossero anche un buon successo commerciale, accusò un enorme colpo economico in seguito allo scoppio della guerra e chiuse i battenti. La Peugeot, che aveva relegato alla Lion Peugeot il compito di dedicarsi a vetture di fascia bassa (l'antenata ideale della Type 159 era la Lion 10HP), ritornò quindi ad occuparsene direttamente e nel 1919 introdusse la Type 159, una vettura di dimensioni compatte (3.7 m di lunghezza per 1.45 di larghezza, con 2.64 m di interasse) pensata per tamponare le ferite che la guerra aveva lasciato alla Casa francese.

La Type 159 era equipaggiata con il motore MG, un 4 cilindri da 1452 cm³ (alesaggio e corsa: 68x100 mm) in grado di spingere la vettura ad una velocità massima di 55 km/h. In questo modo, grazie a questa vettura, la Peugeot poté risanare parte del suo bilancio, anche se solo in parte, dal momento che la Type 159 fu prodotta in 502 esemplari, un numero abbastanza esiguo anche per l'epoca, ma che in ogni caso servì alla Casa francese riuscì a risollevarsi: già nella seconda metà del 1919 venne ultimata la Type 163, destinata l'anno seguente a sostituire la Type 159.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Peugeot - L'aventure Automobile, Dominique Pagneux, ETAI
  • Toutes les Peugeot; René Bellu, Jean-Pierre Delville Éditeur
automobili Portale Automobili: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di automobili