Nissan Serena

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nissan Serena
Nissan Serena C23 001.JPG
Serena prima serie
Descrizione generale
Costruttore bandiera  Nissan Motor Co.
Tipo principale Monovolume
Produzione dal 1991
Altre caratteristiche
Altro
Auto simili Renault Espace
Nissan Serena C23 152.JPG
Posteriore della prima serie

La Nissan Serena è un'autovettura di grandi dimensioni prodotta dalla casa giapponese Nissan Motor Co. a partire dal 1991 in più serie. La prima è stata prodotta fino al 1999, la seconda dal 1999 al 2005 e la terza, attualmente in produzione, dal 2005.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Si tratta di una grande monovolume in grado di ospitare fino a sette persone,[1] prodotta nelle fabbriche spagnole della Nissan, a Barcellona, messa in commercio nel 1991 e ponendosi in stretta competizione con un'altra grande monovolume di quel periodo, la Renault Espace, oltre che alle GM Pontiac Transponter, Toyota Previa e Chrysler Voyager. In Italia, l'auto è stata però commercializzata dal 1993 al 2000 e si presentava con motorizzazioni a partire dal piccolo 1.6 16 valvole a benzina da circa 97 cavalli fino al più potente 2.0 da 126 cv, sempre 16 valvole.[1]

Nel novembre del 1999, dopo un successo di vendite moderato, viene presentata la seconda serie, e contemporaneamente viene tolta dai listini di alcuni paesi, tra cui quelli italiani.

La Nissan Serena continua ad essere prodotta nella sua terza versione, presentata nel 2004.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Un salotto per 7 caldo, agile, brillante, "Corriere della Sera" del 5 febbraio 1993. URL consultato il 12-10-2009.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

automobili Portale Automobili: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di automobili