Mariann Fischer Boel

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mariann Fischer Boel

Commissario europeo
per l'Agricoltura e lo Sviluppo Rurale
Durata mandato 22 novembre 2004 –
9 febbraio 2010
Presidente José Manuel Barroso
Predecessore Franz Fischler
(Agricoltura, sviluppo rurale e pesca),
assieme a Sandra Kalniete dal giugno al novembre 2004
Successore Dacian Cioloş

Mariann Fischer Boel (Åsum, 15 aprile 1943) è una politica danese. È stata commissario europeo e ministro.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Formazione[modifica | modifica sorgente]

Fischer-Boel ha studiato lingue moderne ed economia.

Iniziò la carriera professionale come segretaria amministrativa in una società di esportazioni di Copenaghen. Successivamente ha fatto parte di alcuni consigli di amministrazione di società danesi.

Carriera politica[modifica | modifica sorgente]

Fischel-Boel è un'esponente del partito liberale danese Venstre e dunque del Partito Europeo dei Liberali, Democratici e Riformatori.

La carriera politica di Fischer-Boel cominciò a livello locale, come consigliere comunale prima e vicesindaco poi di Munkebo tra il 1982 e il 1990.

Nel dicembre 1990 Fischer-Boel entrò nel Folketing nelle file del Partito liberale come rappresentante della contea di Fionia. Sempre nel 1990, entrò a far parte del Consiglio generale del Partito liberale e nel comitato esecutivo del gruppo parlamentare del partito. Tra il 1994 e il 1998 presiedette la commissione parlamentare per l'alimentazione, l'agricoltura e la pesca, poi tra il 1998 e il 1999 la commissione per il commercio e l'industria ed infine tra il 1999 e il 2001 la commissione parlamentare per gli affari fiscali.

Ministro[modifica | modifica sorgente]

Il 27 novembre 2001 Fischer-Boel venne nominata ministro dell'agricoltura e dell'alimentazione all'interno del governo guidato da Anders Fogh Rasmussen.

Commissario europeo[modifica | modifica sorgente]

Nel 2004 venne indicata dal governo danese come membro della Commissione europea e si dimise dall'incarico di ministro. Fischer-Boel ha fatto parte della Commissione Barroso I per tutta la durata del suo mandato, dal 2004 al 2010, ed è stata in carico del portafoglio dell'agricoltura e dello sviluppo rurale.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Predecessore Commissario europeo
per l'Agricoltura e lo Sviluppo Rurale
Successore Flag of Europe.svg
Franz Fischler
(Agricoltura, sviluppo rurale e pesca),
assieme a Sandra Kalniete dal giugno al novembre 2004
22 novembre 2004 - 9 febbraio 2010 Dacian Cioloş
Predecessore Commissario europeo della Danimarca Successore Flag of Denmark.svg
Poul Nielson 22 novembre 2004 - 9 febbraio 2010 Connie Hedegaard

Controllo di autorità VIAF: 263589930