Magnus Bäckstedt

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Magnus Bäckstedt
Magnus Bäckstedt, Jersey Town Criterium 2011.jpg
Magnus Bäckstedt
Dati biografici
Nome Magnus Peter Bäckstedt
Nazionalità Svezia Svezia
Altezza 196 cm
Peso 94 kg
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Strada, pista
Squadra UK Sport Team
Carriera
Squadre di club
1996 Collstrop
1997 Palmans
1998-2001 Crédit Agricole Crédit Agricole
2002-2003 Team Fakta Team Fakta
2004 Alessio Alessio
2005-2007 Liquigas Liquigas
2008-2009 Garmin Garmin
2009 MagnusMaximuscoffee.com
2011 UK Sport Team
Nazionale
1997-2005 Svezia Svezia
Carriera da allenatore
2010 Team Sprocket Procycling
 

Magnus Bäckstedt (Linköping, 30 gennaio 1975) è un ciclista su strada, pistard e dirigente sportivo svedese, in forza alla UK Sport Team. Il suo successo più importante è stata la vittoria alla Parigi-Roubaix 2004.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Magnus Bäckstedt iniziò la carriera da professionista nel 1996 correndo per la svedese Collstrop, l'anno successivo passa alla Palmans. Nel 1998, con il passaggio alla Crédit Agricole, arrivò settimo alla Parigi-Roubaix, vinse la diciannovesima tappa del Tour de France 1998 tra Chaux-de-Fonds e Autun. Bäckstedt corse per la squadra francese sino al 2001 senza però conseguire altri successi.

Nel 2002 e 2003 corse per il Team Fakta con il quale si aggiudicò nel Giro d'Italia 2003 la vittoria della classifica intergiro; alla chiusura di questa squadra passò alla Alessio-Bianchi dove tornò a vincere, aggiudicandosi la Parigi-Roubaix 2004. Nel 2005 si spostò alla Liquigas-Bianchi, da allora il suo migliore piazzamento fu il secondo posto nella settima tappa del Tour de France 2005, da Lunéville a Karlsruhe.

Nel 2008 corse per la squadra americana Slipstream e nel 2009, per pochi mesi, vestì la maglia della MagnusMaximuscoffee.com di cui nel 2010 è stato direttore sportivo.

Dopo due anni di inattività, ritorna a correre nel 2011 nella UK Sport Team[1].

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

3ª tappa Boland Bank Tour
5ª tappa Boland Bank Tour
5ª tappa Boland Bank Tour
Classifica generale Boland Bank Tour
Grand Prix d'Isbergues
19ª tappa Tour de France
5ª tappa Postgirot Open
Duo Normand (Cronocoppie con Jerome Neuville)
Campionati svedesi, Prova in linea
Le Samyn
Campionati svedesi, Prova a cronometro
Parigi-Roubaix
Campionati svedesi, Prova in linea

Altri successi[modifica | modifica wikitesto]

Jersey blue.svg Classifica intergiro Giro d'Italia

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Grandi giri[modifica | modifica wikitesto]

1998: 70º
1999: ritirato
2000: 123º
2004: ritirato
2005: ritirato
2006: ritirato
2008: fuori tempo (7ª tappa)
2005: 111º
2006: 111º
2007: 128º
2004: non partito (15ª tappa)
2008: non partito (10ª tappa)

Classiche[modifica | modifica wikitesto]

1998: 140º
2004: 141º
1998: 64º
2000: 79º
2004: 67º
2005: 61º
2008: 43º
1998: 7º
2000: 19º
2004: vincitore
2005: 4º
2007: 47º

Competizioni mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Simon Mari, UK Sport Team, Backstedt torna in sella in Spaziociclismo.it, 8 febbraio 2011. URL consultato l'8 febbraio 2011.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 182580590